LOGIN | REGISTRAZIONE | CERCA
 

GIOIELLI D’ISLANDA

EUROPA / Islanda

Itinerario di gruppo, con guida locale parlante italiano, che coniuga paesaggi spettacolari, la storia, la cultura e la gastronomia islandese. Oltre a condurvi tra sorprendenti ghiacciai, cascate, geyser, vulcani e deserti artici, questo programma offre l’opportunità di visitare alcune fattorie per gustare i prodotti della gastronomia islandese nei luoghi dove vengono prodotti, ma anche osservare le tecniche di allevamento dei cavalli islandesi.
Un viaggio che coinvolge i cinque sensi per vivere un’esperienza emozionante alla scoperta dell’isola dal cuore caldo.

Programma con guida locale parlante italiano realizzato in collaborazione con altri tour operator italiani (max. 28  persone).
 


Prezzo del Viaggio

A partire da: 2430 Euro

Questo viaggio prevede le riduzioni del Club, scopri con il tuo consulente quelle a te dedicate. Att.ne la riduzione è applicabile solo nei punti vendita e agenzie di viaggio che aderiscono al circuito Kel 12 Circle

Il Club

Questo viaggio dà diritto a 80 Impronte del Club.
Scopri tutti i vantaggi di Kel 12 Circle: il club dei viaggiatori.

Durata

8 giorni e di 7 notti.

Partecipanti

Partenza garantita con minimo 6 persone e il gruppo sarà composto al massimo di 8 persone.

Itinerario di viaggio

Tappa: 1 - Giorno: 1 - Arrivo Reykjavik, la capitale più a nord del mondo  
Arrivo all’aeroporto di Keflavik nel primo pomeriggio e trasferimento in città.Cena libera e pernottamento.

Tappa: 2 - Giorno: 2 - Il Parco Nazionale di Thingvellir, tutelato nel Patrimonio Mondiale Unesco, l'area geotermale di Geysir e le maestose cascate di Gulfoss  
Partenza verso la storica valle di Thingvellir dove, nel 930, si è riunito l’Althingi, il primo parlamento democratico del mondo. L'omonimo parco naturale è tutelato dall'Unesco ed è di grande interesse geologico poiché consente di osservare il punto d'incontro tra la faglia nordamericana e quella del continente europeo. L'itinerario prosegue verso l’antico cratere esplosivo di Kerid e successivamente l'area geotermale di Geysir per ammirare i potenti getti di acqua e vapore del geyser Strokkur e altri particolari fenomeni naturali, i cui segreti vi saranno tutti svelati dal nostro esperto. Nella tappa successiva potremo ammirare Gullfoss, "la regina di tutte le cascate islandesi" così chiamata per la teatralità, la bellezza e i giochi di luce del suo doppio salto; le sue acque tuonanti si gettano in un profondo canyon artico. Attraverso il bassopiano meridionale si arriva sulla costa sud dove si ammirano due belle cascate, Seljalandsfoss e Skògafoss. Sosta al santuario degli uccelli marini di Dyrhòlaey, dove si può anche osservare la simpatica Pulcinella di mare, oltre ai magnifici panorami della costa, dei ghiacciai interni e delle spiagge sull’oceano Atlantico. Cena e pernottamento nell'area di Vik.

Tappa: 3 - Giorno: 3 - Il Parco Nazionale di Skaftafell e la spettacolare laguna glaciale di Jökulsárlón  
Dal piccolo villaggio di Vik con i caratteristici faraglioni, si inizia l’attraversamento del campo di lava più esteso al mondo e della grande distesa di sabbia Skeidaràrsandur, per arrivare nella verde oasi di Skaftafell, situata sotto il ghiacciaio più grande d' Europa, il Vatnajökull, dove recentemente è stato istituito il Parco nazionale più esteso d’Europa. Si arriva poi in uno dei luoghi più spettacolari di tutta l’isola; la meravigliosa laguna glaciale di Jökulsàrlòn, dove si effettua una indimenticabile navigazione fra gli iceberg galleggianti sull'acqua azzurra (incluso)Cena e pernottamento nell’area di Höfn.

Tappa: 4 - Giorno: 4 - La regione dei fiordi orientali  
Il risveglio nella zona di Hofn è indimenticabile, trovandosi al centro di un anfiteatro naturale di montagne e ghiacciai su lagune interne dell’oceano. Si risale lungo la spettacolare strada dei caratteristici fiordi dell'est, fra vari piccoli villaggi di pescatori circondati da montagne maestose, formatesi alla fine dell’era glaciale.Visita del piccolo museo dei minerali a Stödvarfjördur (incluso). OltrepassataEgilsstaðir, il centro più importante dell’Est, sulle rive del grande fiume Herað, si giunge a Borgarfjörður Eystri, per la sistemazione in country hotel in un bel villaggio circondato dalle montagne colorate del fiordo.Cena e pernottamento.

Tappa: 5 - Giorno: 5 - la cascata di Dettifoss, la più potente d'Europa, la Gola degli Dei, Ásbyrgi e whale watching a Husavik  
Lasciata la parte orientale dell'isola si attraversa l'affascinante altipiano con meravigliosi panorami lunari di montagne vulcaniche, per poi volgere verso il mare del nord. Si raggiunge l’incredibile cascata Dettifoss, la piú potente d'Europa, e la spettacolare Gola degli Dei, Ásbyrgi, situate nel Parco nazionale di Jökulsárgljúfur. Proseguendo intorno alla penisola di Tjörnes, situata appena sotto il Circolo Polare Artico, si giunge per il villaggio di Húsavik. Qui si effettua un’uscita in barca per whalewatching in tipici battelli in legno (incluso). Cena e pernottamento in zona Husavik/Myvatn.

Tappa: 6 - Giorno: 6 - Esplorazione delle meraviglie naturali dell'area di Mývatn, le cascate di Godafoss , Akureyri, l'area di Skagafjordur e le case di torba di Glaumaer  
Si inizia la giornata visitando le meraviglie della zona protetta del lago Myvatn, caratterizzato da vulcani, crateri, campi di lava e varie specie di anatre ed uccelli acquatici. Soste con camminate a Nàmaskard, Leirhnjukur, Dimmuborgir,Skutustadagigar fra l’altro. Tempo utile durante l’ora di pranzo per effettuare un caldo bagno facoltativo nella favolosa acqua geotermica dei Myvatn Natural Baths (bagno non incluso). Nel pomeriggio partenza per la bella cascata degli Dei, Godafoss e per la cittadina più grande del nord, Akureyri, situata in un grande e bel fiordo. Proseguendo il percorso si potranno ammirare le montagne e le valli dell’aerea di Skagafjordur, famosa per l’allevamento di cavalli. Una sosta a Glaumbaer consentirà di visitare le case dal tetto di torba e la chiesetta sita nelle vicinanze. L’itinerario prosegue verso l’area di Hvammstangi.Cena e pernottamento.

Tappa: 7 - Giorno: 7 - Le colonie di foche nell'aerea di Hvammstabgi e le verdi distese agricole che circondano Borgafjordur, Reykjavik  
Prima colazione. Nella zona di Hvammstangi sarà possibile avvistare colonie di foche. Proseguendo verso sud il percorso si svolge tra le fertili distese agricole che circondano l’area di Borgafjordur per poi giungere a Reykjavìk nel tardo pomeriggio. Check-in in albergo. Pernottamento.Cena non inclusa

Tappa: 8 - Giorno: 8 - Bagno termale alla Blue Lagoon e partenza  
Dopo la prima colazione trasferimento privato alla famosa Blue Lagoon (incluso) per un fantastico bagno termale. In tarda mattinata trasferimento al vicino aeroporto e partenza.


Gallery


Richiedi un preventivo

Email*:  
Data Partenza:
Data Ritorno:
Numero Adulti:
Numero Bambini:
Aeroporto di Partenza:
Vuoi volare in business:
Budget:
Tipo Sistemazione:
Lingua Guida:
 
L'invio del presente modulo non comporta alcun impegno nei conforni di Kel 12 Travel S.p.A. Al ricevimento della richiesta, i nostri operatori provvederanno a contattarti per fornirti informazioni sulla disponibilita' del viaggio nel periodo prescelto insieme alle modalita' per effettuare l'eventuale prenotazione. I dati raccolti verranno trattati da Kel 12 Travel S.p.A. nel pieno rispetto della legge sulla privacy. Dichiaro di aver letto ed accettato le regole di tutela della privacy proposte da Kel 12 Travel S.p.A.

 

 

Servizi inclusi nelle quote viaggio

 

 

 

Bene a sapersi

  • L’itinerario prevede brevi passeggiate o mini-trekking che non richiedono particolare allenamento. L’offerta è ampia per cui si avrà la possibilità di scegliere tra i diversi percorsi. Il nostro esperto opterà sempre per l’itinerario più adatto alle caratteristiche del gruppo, alla situazione climatica e al tempo a disposizione.

 

  • Il programma può subire piccole variazioni per quanto concerne orari e spostamenti in base alle condizioni meteorologiche che il nostro esperto verifica costantemente, per tutelare al massimo la sicurezza ed il comfort di ogni partecipante.

 

  • Il viaggio è adatto a tutti, tuttavia spirito di avventura, una buona capacità di adattamento ad ambienti per noi inusuali ed un forte desiderio di provare emozioni del tutto nuove, sono requisiti fondamentali per vivere al meglio questa esperienza ed apprezzare i contenuti del viaggio.

 

  • L’Islanda sta rispondendo lentamente ad un flusso turistico che negli ultimi anni ha avuto una crescita esponenziale, per cui spesso si trova impreparata a soddisfare le numerose richieste dei viaggiatori. Inoltre, al di fuori della città di Reykjavik, l’offerta alberghiera consiste prevalentemente in piccoli alberghi di categoria turistica, pensioni e fattorie che offrono camere semplici e funzionali con servizi privati.

 

  • Le soste pranzo si effettueranno in caffetterie o tavole calde scelte in base alle tempistiche legate all’itinerario.

 

  • I paesi del Nord Europa sono notoriamente molto cari, in particolare in relazione al costo dei pasti. Tra questi l’Islanda è uno tra più cari in assoluto: il costo di un pranzo varia dai 25,00/35,00 euro a salire; bevande escluse.

 

  • La presenza di fauna locale, come un buon viaggiatore sa, non è mai garantita. In particolare, considerando che l’isola è frequentata da numerosi uccelli di cui molti migratori, la loro presenza dipende anche dalle stagioni e varia da specie a specie. Al contrario per quanto riguarda le balene la percentuale di avvistamento è molto elevata.

 

  • La vettura utilizzata per questo itinerario è una Volkswagen Caravelle 4WD, 9 posti, passo lungo o similare. Disposizione dei posti a sedere in auto: 2 posti davanti (di fianco al guidatore) + 2 file da 3 posti ciascuna.

 

 

Potrebbero interessarti

Islanda
MERAVIGLIE D'ISLANDA
Islanda
MERAVIGLIE D'ISLANDA PLUS
Inghilterra Islanda
Silver Wind: dall'Inghilterra all'Islanda
Islanda
GIOIELLI D'ISLANDA

Articoli Correlati

Antartide Islanda Isole Svalbard
La scomparsa del Circolo Polare Artico
Albania Balcani Grecia Italia Kosovo Macedonia
Fatti colossi per ritrovare se stessi
Danimarca Giappone India Italia Vietnam
In viaggio dentro al Circle
Italia
Le giornate della sogliola in Istria
Austria Italia Svizzera
Sciare sulle Dolomiti Paganella