LOGIN | REGISTRAZIONE | CERCA
 

LA TERRA DEI SAMI: L’ULTIMA FRONTIERA SELVAGGIA D’EUROPA

EUROPA / Svezia

"UNA ESCLUSIA KEL 12”

La Lapponia, l’ultima frontiera selvaggia d’Europa, è una regione senza confini politici che abbraccia i territori di Norvegia, Svezia, Finlandia e Russia. Un’area abitata fin dall’antichità da una popolazione nomade che chiamava se stessa Sami e il territorio in cui viveva Sapmi.
I Sami rappresentano l’unica popolazione indigena d’Europa e, seppur completamente integrati nella società attuale, conservano fieri le proprie tradizioni e costumi. Vivono in una terra considerata inospitale per molti, ma incredibilmente affascinante grazie a montagne e foreste, fiumi e mare, arcipelaghi e animali in libertà.
Il nostro itinerario si svolge esclusivamente in Svezia, una parte della Lapponia sicuramente meno nota rispetto a quella finlandese, ma non per questo meno attraente e più genuina.
Il viaggio inizia nella cittadina di Skellefteå, considerata la città dell’Oro della Lapponia svedese, perché nacque proprio grazie alla presenza di giacimenti auriferi nella zona. Il paesaggio è quello tipico della Lapponia: foreste innevate, corsi d’acqua ghiacciati, e grandi spazi che consentono di vivere le atmosfere e le attività tipiche dell’inverno nell’estremo Nord. In sella a grosse motoslitte sfrecceremo in territori selvaggi ed incontaminati alla ricerca della fauna locale che qui vive indisturbata. Un pernottamento in cottage, nel silenzio della foresta, ci consentirà di vivere un’ esperienza unica ed una totale immersione nella natura svedese. Visiteremo Lappstaden, il più grande villaggio parrocchiale eretto ed utilizzato dai Sami presenti nel territorio. Un’altra entusiasmante e divertente avventura sarà quella di passeggiare lungo il lago ghiaccio di Hornavan alla ricerca delle luci del nord: lo spettacolo del cielo che si “accende” di verde, rosso e di sfumature rosate, violacee e azzurre. Un’emozione che non può essere descritta a parole ma vissuta in prima persona.
Dedicheremo anche del tempo per visitare il Batsuoj Same Center: un tradizionale villaggio sami dove potremo avvicinarci alla cultura e alla stile di vita di questa popolazione.
I simpatici cani husky sono molto affettuosi e sarà davvero difficile smettere di coccolarli per legarli alla slitta che ci vedrà protagonisti assoluti: sì, perché saremo proprio noi a guidarla, diventando musher per qualche ora.

 

 


Prezzo del Viaggio

A partire da: 2350 Euro

Questo viaggio prevede le riduzioni del Club, scopri con il tuo consulente quelle a te dedicate. Att.ne la riduzione è applicabile solo nei punti vendita e agenzie di viaggio che aderiscono al circuito Kel 12 Circle

Il Club

Questo viaggio dà diritto a 70 Impronte del Club.
Scopri tutti i vantaggi di Kel 12 Circle: il club dei viaggiatori.

Durata

5 giorni e di 4 notti.

Partecipanti

Partenza garantita con minimo 8 persone e il gruppo sarà composto al massimo di 16 persone.

Itinerario di viaggio

Tappa: 1 - Giorno: 1 - Partenza da Milano per Skelleftea, la città dell'Oro  
Partenza da Milano per Skellefteå con voli di linea via scalo europeo. Arrivo in serata, incontro con l’Esperto e trasferimento in albergo con pullman privato (20 minuti circa). Sistemazione presso l’hotel Stiftsgården: un albergo tipico ed accogliente interamente costruito in legno. L’hotel era originariamente la canonica dell’insediamento più antico della città di Skellefteå e sorgeva in un’area un tempo adibita all’allevamento delle renne.Dopo cena è prevista una breve introduzione al programma dei giorni successivi. L’esperto fornirà inoltre dei consigli su come fotografare i paesaggi particolari di questa regione e come prepararsi in caso di avvistamento dell’aurora boreale. Pernottamento.

Tappa: 2 - Giorno: 2 - Cultura e avventura nel cuore della lapponia svedese: la chiesa di Skelleftea, il villaggio parrocchiale Bonnstan e safari in motoslitta a Svansele  
Prima colazione a buffet in hotel. Inizieremo la giornata con una visita guidata a piedi alla Chiesa di Skellefteå: un tipico esempio di stile neo-classico svedese del XVII secolo; in seguito ci muoveremo verso Bonnstan, il villaggio parrocchiale (la “Città dei fattori” in dialetto locale) che risale al 1500. Il villaggio parrocchiale, tipico della Scandinavia settentrionale, si diffuse largamente nei secoli scorsi a seguito di vari fattori: la presenza di parrocchie molto estese, le difficili condizioni geografiche e il clima estremo. L’insieme di questi elementi spinsero i fedeli a costruire i villaggi intorno alla chiesa, per ospitare i pellegrini durante la notte e creare centri di accoglienza e preghiera: nei secoli scorsi era obbligatorio partecipare alla messa. Al termine della visita ci sposteremo in pullman nel silenzio della foresta, attraverso uno scenario davvero spettacolare, la tundra sub-artica costellata di piccoli villaggi. La nostra destinazione è Svansele, a circa 60 km, dove ci attende lo Svansele Wilderness Center: una baita-museo che da alcuni anni funge da campo base e punto di partenza per i safari in motoslitte. Al centro saremo accolti da un caffè di benvenuto, ci verranno svelate curiosità e aneddoti locali. Successivamente le guide ci forniranno l’abbigliamento tecnico (tuta impermeabile e antivento, stivali, guanti, casco) da indossare durante il safari in motoslitta alla ricerca dell’alce. Dopo avere ricevuto le istruzioni necessarie per la conduzione della motoslitta ci avventureremo nei territori selvaggi abitati da animali che vivono allo stato libero e che, con un po’ di fortuna, si potranno avvistare. Durante il safari la nostra guida ci preparerà un pranzo tipico alla brace nella foresta. Nel tardo pomeriggio ci spostiamo al Wilderness Camp dove prenderemo possesso delle nostre cabine immerse nel bosco e nel silenzio della foresta. Cena tipica a buffet e pernottamento.

Tappa: 3 - Giorno: 3 - Lappstaden, il villaggio parrocchiale Sami e passeggiata notturna alla ricerca delle luci del nord  
Dopo la prima colazione a buffet risaliamo in sella alle nostre motoslitte per rientrare allo Svansele Wildenerss Center. Successivamente effettueremo una visita guidata della Wilderness Exhibition: una vasta collezione permanente che ricostruisce i vari habitat della Lapponia con scene di vita animale. Ci sposteremo poi in pullman ad Arvidsjaur (85 km – 1 ora circa), una affascinante cittadina di 5.000 abitanti immersa nella natura. Al nostro arrivo ci attenderà un pranzo al Clarion Hotel. Nel primo pomeriggio visitermo Lappstaden, il più grande villaggio parrocchiale eretto ed utilizzato dai Sami presenti nel territorio, con un’ottantina di casette e “kåtor”- capanne lapponi della fine del ‘600. Essendo diventato obbligatorio attendere ai servizi religiosi della domenica, la gente del posto costruì una serie di capanne per ospitare il popolo Sami notoriamente nomade. Ancora oggi le capanne di Lappstaden sono di proprietà privata. Il viaggio prosegue quindi in direzione di Arjeplog (110 km- 1,10 ora circa). Durante il tragitto potremo godere degli scenari e sarà possibile qualche avvistamento faunistico. Sistemazione presso l’Hotel Hornavan affacciato sul lago omonimo e circondato dalla natura. Resto del pomeriggio a disposizione per rilassarsi nella sauna e nella vasca a idromassaggio. Cena in hotel. In serata partenza per una nuova emozionante avventura alla ricerca delle luci del nord. Dopo una breve introduzione all’utilizzo delle ciaspole le guide locali vi condurranno lungo il lago ghiacciato e innevato per godere del silenzio della natura e osservare lo spettacolo del cielo che si colora di verde, rosso o di sfumature rosate, violacee, azzurre. Durante l’escursione è prevista una sosta per assaporare una bevanda calda attorno al fuoco (durata 2 ore circa). Rientro in albergo e pernottamento.

Tappa: 4 - Giorno: 4 - Safari con i vivaci cani husky e visita di un villaggio Sami alla scoperta delle tradizioni e della cultura dell'ultima popolazione indigena d'Europa  
Dopo la prima colazione a buffet trasferimento in pullman a circa 60 km di distanza per un giro sulle slitte trainate da cani husky. Il tour avrà una durata di circa 2 ore, avremo la possibilità di provare a condurre da soli una muta dei cani. Durante il tour è prevista una pausa per il caffè e una merenda. In Lapponia l’inverno è una stagione speciale e sfrecciare tra gli alberi innevati a bordo di una slitta trainata da questi splendidi esemplari di husky è una delle cose da fare almeno una volta nella vita! Per il pranzo ci sposteremo presso il Batsuoj Same Center per visitare un tradizionale villaggio Sami. Le renne stazionano in prossimità del villaggio e sarà quindi possibile avvicinarle e ritrarle fotograficamente da vicino. Sarà offerto un pranzo tipico servito all’interno di una costruzione in legno interrata con focolare centrale mentre la nostra guida Sami ci svelerà aneddoti e curiosità sul suo popolo. Nel pomeriggio rientro a Skellefteå. Cena e pernottamento all’Hotel Stifstgården.

Tappa: 5 - Giorno: 5 - Di primo mattino trasferimento in aeroporto e partenza per l'Italia  
Di prima mattina rilascio della camera e trasferimento in aeroporto. Partenza per l’Italia con voli di linea via Stoccolma.1. Safari in motoslitta 2. Husky safari 3. Arjeplog: lago Hornavan

PARTENZE


07/02/2018 - Sarai accompagnato da:   ISABELLA RHODE  

Prezzo del viaggio 2.964 Euro TUTTO INCLUSO

Iscrivendosi al club avrai molti vantaggi, tra cui riduzioni di prezzo variabili.
Il prezzo del viaggio per utenti che appartengono al:
LIVELLO 1: 2.964 Euro
LIVELLO 2: 2.964 Euro
LIVELLO 3: 2.917 Euro
LIVELLO 4: 2.870 Euro
LIVELLO 5: 2.823 Euro

14/03/2018 - Sarai accompagnato da:   EDOARDO MIOLA  

Prezzo del viaggio 2.964 Euro TUTTO INCLUSO

Iscrivendosi al club avrai molti vantaggi, tra cui riduzioni di prezzo variabili.
Il prezzo del viaggio per utenti che appartengono al:
LIVELLO 1: 2.964 Euro
LIVELLO 2: 2.964 Euro
LIVELLO 3: 2.917 Euro
LIVELLO 4: 2.870 Euro
LIVELLO 5: 2.823 Euro



Gallery


Richiedi un preventivo

Email*:  
Data Partenza:
Data Ritorno:
Numero Adulti:
Numero Bambini:
Aeroporto di Partenza:
Vuoi volare in business:
Budget:
Tipo Sistemazione:
Lingua Guida:
 
L'invio del presente modulo non comporta alcun impegno nei conforni di Kel 12 Travel S.p.A. Al ricevimento della richiesta, i nostri operatori provvederanno a contattarti per fornirti informazioni sulla disponibilita' del viaggio nel periodo prescelto insieme alle modalita' per effettuare l'eventuale prenotazione. I dati raccolti verranno trattati da Kel 12 Travel S.p.A. nel pieno rispetto della legge sulla privacy. Dichiaro di aver letto ed accettato le regole di tutela della privacy proposte da Kel 12 Travel S.p.A.

 

 

Servizi inclusi nelle quote viaggio

Questi prezzi sono ancorati al rapporto di cambio (1 euro= 9,50 SEK/corona svedese) e possono essere soggetti ad adeguamento valutario (valgono le condizioni di vendita da catalogo). La percentuale della quota pagata in valuta estera è del 85% del prezzo del viaggio.

 

 

La quota base comprende:

  • Voli Milano / Skellefteå / Milano in classe turistica speciale
  • Tutti i trasferimenti menzionati nel programma con automezzo riservato
  • 2 pernottamenti presso l’hotel Stiftsgården Hotel e 1 pernottamento presso l’hotel Hornavan in camera doppia con servizi privati
  • 1 notte allo Svansele Wilderness Camp in cottage con servizi condivisi
  • 4  colazioni a buffet
  • 2 cene tre portate presso l’hotel Stiftsgården e 1 cena tipica al Svansele Wilderness Camp + spuntino serale
  • 1 pranzo tipico alla brace a Svansele
  • 1 pranzo a buffet al Clarion Hotel
  • 1 barbeque al Batsuoj Same Center
  • Visite guidate di: Bonnstan; Skelleftå; dell’esposizione permanente di Svansele della città chiesa di Lappstaden; del Batsuoj Same Center
  • Guide locali parlanti inglese
  • safari in motoslitta a Svansele il 2° e 3° giorno (2 persone/1 motoslitta)
  • gita in slitta trainata da cani husky
  • Esperto Kel 12 italiano residente in loco (l’incontro con l’esperto avverrà direttamente a Skellefteå ) al raggiungimento del numero minimo richiesto

 

La tariffa non include:

  • Tasse aeroportuali e fuel surcharge
  • Bevande alcoliche ai pasti
  • Eventuali escursioni e attività facoltative
  • Supplemento uso singola della motoslitta
  • Tutto quanto non espressamente indicato alla voce: “La quota comprende”

 

 

Bene a sapersi

 

  • Una esclusiva Kel 12 per scoprire il nord della Svezia, la Lapponia, in una stagione particolare. Un viaggio breve in compagnia del nostro esperto che conosce molto bene questo territorio in quanto risiede lì per molti mesi l’anno.  Un itinerario intenso per visitare le aree più suggestive e sperimentare le attività invernali più note, muovendosi in tutta tranquillità e sicurezza.

 

  • Il viaggio è adatto a tutti, tuttavia spirito di avventura, una buona capacità di adattamento ad ambienti e situazioni climatiche per noi inusuali ed un sufficiente desiderio di provare emozioni del tutto nuove sono necessari per meglio apprezzare i contenuti del viaggio.

 

  • In Lapponia, in inverno le temperature solitamente si attestano tra 0 e -15°, ma sovente scendono sotto i -25°/-30°. Tuttavia il tasso di umidità molto basso mitiga l’effetto.

 

  • I pernottamenti sono previsti in strutture tipiche, le migliori soluzione presenti nella zona: l’hotel Stiftsgarden, un albergo tipico ed accogliente realizzato da un edificio del 1500 in origine l’abitazione del vicario e della sua famiglia; l’hotel Hornavan, una struttura semplice con un buon rapporto qualità-prezzo situato sull’omonimo lago. Circondato dalla natura incontaminata della regione con una vista magnifica sul lago ghiacciato e i monti scandinavi, che si potranno osservare anche dalla vasca idromassaggio all'aperto riscaldata a legna. Il pernottamento del 2° giorno viene effettuato in rifugio presso il Wilderness Camp.  La struttura è composta da 2 "capanne" grandi dove si cucinano i pasti, ci sono poi 5 cabine in legno con 4 posti letto ciascuna (letto a castello) e una stufetta a legna dove vengono sistemati gli ospiti (per questa notte non è possibile prevedere la sistemazione singola, solo condivisione).  Le sistemazioni non hanno i servizi privati e/o la doccia, nell’area del campo ci sono piccole cabine in legno con un wc in legno e fossa biologica.

 

  • Le escursioni sono adatte a tutti e non richiedono precedenti esperienze di motoslitta né di slitte trainate da cani. È naturalmente fondamentale attenersi alle istruzioni delle guide e non uscire dai percorsi già tracciati. Prima della partenza di ogni escursione è prevista una breve introduzione alla tecnica di guida delle motoslitte/slitte ed alle relative norme di sicurezza.

 

  • L’età minima per condurre le motoslitte è 18 anni. E’ obbligatorio essere in possesso della patente B. Il guidatore della motoslitta è responsabile di eventuali danni causati al veicolo. La durata dell’escursione è soggetta a variazioni senza preavviso in funzione delle condizioni metereologiche. I safari in motoslitta comprendono l’uso del mezzo, manutenzione, carburante e la presenza di una guida-accompagnatore in inglese addestrata al pronto soccorso e pratica di problemi meccanici. Ciascuna motoslitta/slitta è affidata a due passeggeri che si possono alternare alla guida. Le motoslitte sono assicurate come previsto a norme della legge Svedese. Responsabilità per danni causati alla motoslitta fino a SEK 12.500 per incidente è pagabile dall’ospite in loco. Liberatoria da firmare prima del safari motoslitta in loco a Svansele. Ciascuna motoslitta/slitta è affidata a due passeggeri che si possono alternare alla guida, i bambini prendono posto su apposite slitte agganciate alle motoslitte.

 

  • Lo speciale abbigliamento da indossare durante le escursioni è fornito direttamente dagli operatori locali il 2° e 3° giorno e si compone di: tuta, scarpe, caschi, cappelli e guanti. NB: Taglie per bambini non sono disponibili. Come abbigliamento personale suggeriamo capi in Gore-Tex, antivento ed impermeabili, con interni in pile o piumino preferibilmente staccabili, pantaloni imbottiti, calzamaglia, guanti, un copricapo con paraorecchie e scarpe con suola in gomma.

 

  • Le aurore sono fenomeni naturali del tutto imprevedibili, sottoposti alle bizze occasionali del Sole e alle condizioni meteo. Per questo motivo nessuno può garantire che saranno visibili una certa sera e in un determinato luogo.

 

  • Il viaggio è adatto ai bambini a partire dai 4 anni

 

 

 

Potrebbero interessarti

Svezia
INVERNO SVEDESE
Danimarca Russia Svezia
Silver Spirit: da Copenhagen a Stoccolma
Russia Svezia
Silver Spirit: Stoccolma-Stoccolma
Danimarca Svezia
Silver Whisper: da Stoccolma a Copenhagen

Articoli Correlati

Danimarca Giappone India Italia Vietnam
In viaggio dentro al Circle
Danimarca Giappone India Italia Vietnam
In viaggio dentro al Circle
Austria Italia Svizzera
Sciare sulle Dolomiti Paganella
Italia
Le giornate della sogliola in Istria