LOGIN | REGISTRAZIONE | CERCA
 

SCORCI VIETNAMITI E IL MEGLIO DI ANGKOR

ASIA / Cambogia

Viaggio nel Vietnam più significativo, per chi desideri farsi un’idea di questo paese che, nonostante sia stato per anni sconvolto dalla guerra, ha saputo voltare pagina e aprire le porte al turismo, offrendo la possibilità di avvicinarsi ad una civiltà ricca e millenaria, di ammirare paesaggi incantevoli e di entrare in stretto contatto con una popolazione cordiale.
Si inizia dalla capitale dove si respira ancora un’atmosfera vagamente francese e ricca di charme per proseguire poi attraverso luoghi i cui nomi racchiudono antiche leggende… “Halong, il luogo dove i draghi scendono al mare”, “La piccola Città Proibita di Hue”, “La montagna di marmo di Danang”, “il delta del Mekong” cessano di essere nomi su una cartina per diventare fugaci percezioni e ricordi incancellabili.

E per concludere, dalla caotica Saigon in volo a Siem Reap per lasciarsi stupire dalla grandezza di Angkor: grandi visi scolpiti a forma di torre che sorridono nella penombra della foresta di liane, ninfe celesti che accennano passi di danza sulle colonne dei templi, templi imponenti come cattedrali.
La vita di oggi è già stata scolpita sui bassorilievi antichi. Come i visitatori di qualche decennio addietro sarete stupiti e potrete godere del fascino misterioso dei templi remoti ed immersi nella giungla.
 


Prezzo del Viaggio

A partire da: 4600 Euro

Questo viaggio prevede le riduzioni del Club, scopri con il tuo consulente quelle a te dedicate. Att.ne la riduzione è applicabile solo nei punti vendita e agenzie di viaggio che aderiscono al circuito Kel 12 Circle

Il Club

Questo viaggio dà diritto a 130 Impronte del Club.
Scopri tutti i vantaggi di Kel 12 Circle: il club dei viaggiatori.

Durata

14 giorni e di 11 notti.

Partecipanti

Partenza garantita con minimo 8 persone e il gruppo sarà composto al massimo di 16 persone.

Itinerario di viaggio

Tappa: 1 - Giorno: 1 - Partenza dall'Italia per Hanoi via Hong Kong o altro scalo secondo la compagnia aerea prevista  
Partenza da Milano con voli di linea via Hong Kong o altro scalo secondo la compagnia aerea riconfermata.Pasti e pernottamento a bordo.

Tappa: 2 - Giorno: 2 - Arrivo ad Hanoi al mattino. Dopo la visita al Mausoleo di Ho Chi Minh, alla 'Pagoda a pilastro unico' e al Tempio della Letteratura, la giornata termina con uno spettacolo di Marionette sull' acqua  
Arrivo ad Hanoi. Incontro con la guida all’uscita dall’aeroporto e trasferimento all’Hotel Melia (dove saranno subito disponibili le camere).Un tempo ricca di templi e pagode, nel secolo scorso Hanoi venne trasformata dai francesi in una grande città coloniale con larghi viali alberati, laghi, verdi parchi e ville che ricordano una cittadina francese degli anni '30. La città è situata sulle sponde del fiume Rosso (Song Hong), collegate tra loro da due ponti. Al pomeriggio visita dei luoghi più classici: il Mausoleo di Ho Chi Minh (da fuori), la “Pagoda a pilastro unico” degli inizi del XI secolo, il Tempio della Letteratura, la Cattedrale di “San Giuseppe”. La giornata si conclude con uno spettacolo di Marionette sull’acqua.Pranzo in ristorante. Cena e pernottamento in Hotel.

Tappa: 3 - Giorno: 3 - Partenza per la Baia di Halong, considerata da molti '' l'ottava meraviglia del mondo", formata da migliaia di isolotti calcarei che emergono dal mare  
Prima colazione e partenza per la Baia di Halong. Percorrendo il basso corso della valle del Fiume Rosso si effettua una sosta al villaggio delle ceramiche di Bat Trang. Giunti ad Halong ci si imbarca su una tradizionale giunca in legno, sapientemente ristrutturata, che si addentra tra la miriade di isolotti, faraglioni e scogliere dalle forme bizzarre entro le quali si aprono grotte ove stalattiti e stalagmiti disegnano straordinarie scenografie. Il nome Ha Long significa "luogo dove i draghi scendono nel mare" perché, secondo una leggenda, le isole della baia furono create da un grande drago che viveva sulle colline. Pranzo, cena e pernottamento a bordo della Bhaya Classic Cruise che dispone da 15 a 20 cabine deluxe, tutte finemente attrezzate ed esposte alla vista più ampia della baia, di notte la giunca non naviga.

Tappa: 4 - Giorno: 4 - Visita della Pagoda But Thap dal magnifico stupa in pietra e trasferimento all' aeroporto per il volo per Hue  
Mattinata ancora dedicata alla visita delle mille bellezze della baia. Trasferimento all’aeroporto di Hanoi in tempo utile per il volo di linea diretto a Hue. Lungo la strada per l’aeroporto, fermata a Bac Ninh per visitare la But Thap Pagoda.All’arrivo a Hue, trasferimento in hotel.Brunch a bordo. Cena e pernottamento all’Eldora Hotel.

Tappa: 5 - Giorno: 5 - Hue: escursione in barca sul Fiume dei Profumi con la Pagoda della Dama Celeste e nel pomeriggio visita della città imperiale  
Escursione in barca sul Fiume dei Profumi con la visita della Pagoda della Dama Celeste, la Thien Mu, e del mausoleo di Minh Mang, il secondo imperatore dell’ultima dinastia Nguyen.Visita della grandiosa Cittadella Imperiale, una vasta area che comprende la Torre della Bandiera, i Cannoni Sacri, il Recinto Imperiale, vari palazzi e residenze, e la Città Proibita edificata nel 1802 secondo i dettami della geomanzia cinese e alle Tombe Imperiali.Visita del Mausoleo Imperiale di Khai Dinh, il più suggestivo ed armonioso.Prima di rientrare in hotel, sosta al grande mercato Dong Ba. Pranzo e cena in ristorante. Pernottamento in hotel.

Tappa: 6 - Giorno: 6 - Partenza per Hoi An; lungo il percorso sosta alla "Montagna di marmo" con pagode e grotte sacre ed al Museo dell'arte Cham di Danang  
Prima colazione in hotel e partenza per Hoi An. Lungo il percorso sosta alla “Montagna di marmo” con pagode e grotte sacre che si susseguono in un paesaggio quasi surreale ed al Museo dell’arte Cham di Danang, costruito dai francesi nel 1915. Il museo ospita una preziosa collezione di sculture provenienti dai siti dell’antico regno Champa (VII-XV sec.). All’arrivo a Hoi An sistemazione all’Hoian Historic Hotel.Nel pomeriggio, visita della cittadina antica con il Ponte giapponese, una pagoda cinese, una casa antica originale e una fabbrica per la lavorazione della seta. A bordo di piccole imbarcazioni, visiteremo alcuni villaggi dove si producono dei manufatti in legno e ceramica.Pranzo in ristorante. Cena e pernottamento all’Hoi An Beach Resort.Per il programma di dicembre questa sera è prevista la cena speciale di fine anno in hotel.

Tappa: 7 - Giorno: 7 - Trasferimento all'aeroporto di Danang e volo per Saigon. Visita della città con i suoi monumenti principali e l' animato quartiere cinese  
Prima colazione in hotel. Trasferimento all’aeroporto di Danang e partenza con volo di linea per Saigon. All’arrivo visita della città di Saigon (ora Ho Chi Minh City con il suo Museo della Guerra, il Palazzo della Riunificazione, la Cattedrale di Notre Dame, la Posta Centrale, il Tempio Thien Hau nell’animato quartiere cinese ed infine il grande mercato coperto Ben Thanh, simbolo della città stessa. Pranzo in ristorante tipico.Cena e pernottamento Caravelle Hotel.

Tappa: 8 - Giorno: 8 - Saigon: escursione nel Delta del Mekong  
Partenza per la vasta regione del Delta del Mekong. Dopo circa due ore e mezzo di viaggio si giunge a in imbarcadero da dove con piccole imbarcazioni locali si penetra nei rami del fiume Ben Tre, esplorando le attività che si vi si svolgono come la pesca, il trasporto dell’acqua… ci sarà anche la possibilità di scendere a terra per visitare alcune famiglie che si occupano di alcune lavorazioni tradizionali. In motocicletta o bicicletta, attraverso alcuni sentieri, si attraverseranno i campi coltivati a riso. La navigazione prosegue fra lussureggianti piantagioni situate sulle rive dei piccoli canali che confluiscono nel “grande fiume”. Pranzo in ristorante locale. Nel pomeriggio rientro a Saigon. Cena in ristorante. Pernottamento in albergo.

Tappa: 9 - Giorno: 9 - Trasferimento all'aeroporto di Saigon e partenza per Siem Reap con volo di linea; nel pomeriggio visita al complesso pre-angkoriano dei Templi di Rolous  
Prima colazione in albergo. Trasferimento all’aeroporto di Saigon e partenza per Siem Reap con volo di linea. All’arrivo trasferimento in hotel. Pranzo in ristorante locale e nel pomeriggio visita al complesso pre-angkoriano dei Templi di Rolous : a circa 15km dalla cittadina, in direzione sud-est. I templi di Prae Ko, Bakong e Lolei sono i principali ed i primi ad essere stati edificati nella zona nel IX secolo, rappresentano l’anello di congiunzione tra il regno del Chenla, la cui capitale è rappresentata da quel che resta di Sambor Preikuk, ed il nuovo regno di Angkor, segnando l’inizio del culmine della potenza e dell’arte Khmer. Cena e pernottamento Lotus Blanc angkor Resort.

Tappa: 10 - Giorno: 10 - Siem Reap: Intera giornata dedicata alla visita al sito di Angkor Wat, il capolavoro indiscusso dell'architettura e dell'arte di questa straordinaria civiltà, e al Ta Phrom, uno dei templi più suggestivi e romantici  
Intera giornata dedicata alla visita dei templi di Angkor (Patrimonio dell’umanità dall’UNESCO): la più estesa area archeologica del mondo dove gli studiosi classificarono 276 monumenti di primaria importanza. Dopo la prima colazione partenza per la visita dell’Angkor Wat. Fra tutti i templi khmer è sicuramente il più celebrato, il capolavoro indiscusso dell’architettura e dell’arte di questa straordinaria civiltà. Misura un perimetro esterno di 1.800 metri per 1.300 e il santuario centrale ha una superficie di 215 metri per 186 e culmina con il raffinato profilo delle cinque torri-santuario che dominano il paesaggio. Milleduecento mq. di raffinati bassorilievi offrono la spettacolare testimonianza di un’arte figurativa di eccelsa raffinatezza. Eretto nel 1120, i lavori terminarono nel 1150 alla morte del suo ideatore, il grande re-dio Suryavarman II; in quell’epoca in Italia si consacrava la Cattedrale di Pisa e a Parigi si costruiva Notre Dame. E’ l’emblema della Cambogia ed il simbolo dello stupendo Medioevo del Sud-est asiatico. Dopo il pranzo in ristorante si prosegue nella zona della Terrazza degli Elefanti e della Terrazza del Re lebbroso. Dopo pranzo visita della cittadella fortificata di Angkor Thom con le sue imponenti mura e le splendide porte monumentali fatte erigere sul finire del XII sec. dal grande re Jayavarman VII che ordinò anche la costruzione, al centro del quadrilatero fortificato, del Bayon: il più enigmatico e suggestivo fra tutti i templi eretti dai Khmer. Bassorilievi di enorme realismo e forza espressiva fanno corona a 54 torri-santuario al culmine di ognuna delle quali quattro enormi volti in pietra, orientati sui punti cardinali. Giunta l’ora del tramonto si potrà ammirare il grandioso santuario buddhista Ta Prohm, il più romantico e affascinante tra tutti i monumenti dell’antica capitale Khmer. Gli archeologi hanno lasciato volutamente il Ta Prohm quasi nelle identiche condizioni in cui fu scoperto dopo la metà del XIX sec. Infatti qui la foresta è l’assoluta protagonista: altissimi alberi di Ficus gibbosa e di Ceiba pentandra avvolgono, con le loro gigantesche radici, le strutture delle gallerie e le mura perimetrali. Pranzo e cena in ristoranti locali, pernottamento in hotel.

Tappa: 11 - Giorno: 11 - Siem Reap: escursione al Tempio di Bantey Samre e di Bantey Srey, "la cittadella delle donne" e al Tempio di Pre Rup, in mattoni rossi  
Prima colazione in hotel e visita al Banteay Samre, costruito da Suryavarman II nella stessa epoca di Angkor Wat e anch'esso dedicato al culto del dio vishnu. Eccezionale è l’opera di restauro che vi è stata compiuta nel secolo scorso e che ha valorizzato l’eleganza delle forme architettoniche e la raffinatezza delle decorazioni. Una rapida sosta alla piscina delle abluzioni reali, il Srah Srang, conclude la mattinata. Al pomeriggio visita di Banteay Srey, “ la Cittadella delle donne” realizzato in arenaria rosa nel 967. È un tempio di modeste dimensioni ma da molti viene considerato il gioiello dell'architettura khmer, vi sono incise le sculture più aggraziate. Rientro a Siem Reap e lungo la strada sosta ai templi di Banteay Dkei e Pre Rup.Pranzo e cena in ristoranti locali.Nota bene. L’ordine delle visite nella zona archeologica di Angkor potranno variare durante i giorni trascorsi a Siem Reap.

Tappa: 12 - Giorno: 12 - Siem Reap: Partenza per il grande complesso di Beng Melea: si compone di un tempio con annesso il monastero immerso nella giungla  
Prima colazione in albergo e partenza per il grande complesso di Beng Melea, a circa una sessantina di Km da Siem Reap. Si compone di un tempio con annesso il monastero immerso nella giungla, che copre un area di oltre un Km quadrato. Costruito nello stesso stile e dallo stesso re che costruì Angkor Wat, a detta di molti potrebbe addirittura anche essere stato un prototipo del grande tempio. Essendo privo di bassorilievi, si ritiene possa essere stato tutto affrescato sia all' interno che all' esterno. Se si eccettua il Ta Phrom, questo complesso offre le migliori inquadrature di vegetazione e grandi alberi integrati nel tempio. Proseguimento per un’altra settantina di Km ed arrivo a Ko Keh, un altro complesso costituito da vari templi e monasteri. Il più importante di questi templi contiene una grande piramide a sette gradoni che lascia molto perplessi per la somiglianza con altri siti, dello stesso periodo, distanti migliaia di miglia. Ko Keh è stata capitale dell' impero Khmer per una ventina di anni , nel IX secolo. Molte delle rovine sono immerse nella giungla ed essendo ancora poco visitate, riescono a ritrasmettere quel fascino particolare che sbalordì i visitatori di qualche decennio addietro.Pranzo pic-nic.Rientro a Siem Reap in serata. Cena e pernottamento in albergo.

Tappa: 13 - Giorno: 13 - Trasferimento in aeroporto in tempo utile per il volo rientro  
Prima colazione in Hotel. Mattinata a disposizione per eventuali visite facoltative. Pranzo libero.Trasferimento in aeroporto in tempo utile per il volo di rientro. Pasti e pernottamento a bordo.

Tappa: 14 - Giorno: 14 - Arrivo in Italia  
Arrivo in Italia. 1. giunca Jasmine 2. Grotte ad Halong 3. Angkor Wat

PARTENZE


19/02/2018 - Sarai accompagnato da:   FULVIO GIOVANNI LUCA CINQUINI  

Prezzo del viaggio 4.986 Euro TUTTO INCLUSO

Iscrivendosi al club avrai molti vantaggi, tra cui riduzioni di prezzo variabili.
Il prezzo del viaggio per utenti che appartengono al:
LIVELLO 1: 4.986 Euro
LIVELLO 2: 4.894 Euro
LIVELLO 3: 4.802 Euro
LIVELLO 4: 4.710 Euro
LIVELLO 5: 4.618 Euro

19/03/2018 - Sarai accompagnato da:   GIANCARLO D'ANNA  

Prezzo del viaggio 4.986 Euro TUTTO INCLUSO

Iscrivendosi al club avrai molti vantaggi, tra cui riduzioni di prezzo variabili.
Il prezzo del viaggio per utenti che appartengono al:
LIVELLO 1: 4.986 Euro
LIVELLO 2: 4.894 Euro
LIVELLO 3: 4.802 Euro
LIVELLO 4: 4.710 Euro
LIVELLO 5: 4.618 Euro



Gallery


Richiedi un preventivo

Email*:  
Data Partenza:
Data Ritorno:
Numero Adulti:
Numero Bambini:
Aeroporto di Partenza:
Vuoi volare in business:
Budget:
Tipo Sistemazione:
Lingua Guida:
 
L'invio del presente modulo non comporta alcun impegno nei conforni di Kel 12 Travel S.p.A. Al ricevimento della richiesta, i nostri operatori provvederanno a contattarti per fornirti informazioni sulla disponibilita' del viaggio nel periodo prescelto insieme alle modalita' per effettuare l'eventuale prenotazione. I dati raccolti verranno trattati da Kel 12 Travel S.p.A. nel pieno rispetto della legge sulla privacy. Dichiaro di aver letto ed accettato le regole di tutela della privacy proposte da Kel 12 Travel S.p.A.

 

 

Servizi inclusi nelle quote viaggio

Questi prezzi sono ancorati al rapporto di cambio (1 euro= 1,15 Usd) e possono essere soggetti ad adeguamento valutario (valgono le condizioni di vendita da catalogo). La percentuale delle quota pagate in valuta estera è del 55% del prezzo del viaggio.

Prenota Senza Pensieri. Tutela il prezzo del viaggio da eventuali adeguamenti valutari.

Modalità:

 

  • In fase di prenotazione dovrai comunicare la volontà di aderire al “Prezzo bloccato”;
  • Potrai così conoscere da subito l’importo forfettario richiesto a copertura dell’adeguamento valutario, che normalmente viene comunicato fino a 21 giorni prima della partenza;
  • Ovviamente il “Prezzo bloccato” è facoltativo. Decidendo di non aderire, gli eventuali adeguamenti ti verranno comunicati fino a 21 giorni dalla partenza;
  • Il Blocco Prezzi può essere applicato solo alle prenotazioni effettuate fino a 45 giorni prima della partenza.

 

 

La quota comprende

  • Voli di linea internazionali in classe economy
  • Voli interni Hanoi-Hue, Danang-Saigon e Saigon-Siem Reap in classe economy
  • Trasferimenti da/per gli aeroporti in Vietnam e Cambogia
  • Trasporti interni come da programma con automezzi privati ed aria condizionata
  • Sistemazione in camera doppia negli hotel indicati in programma o similari 
  • Early check-in all’arrivo ad Hanoi il 2° giorno
  • cabina doppia con servizi privati a bordo della Bhaya Clasic Cruise o giunca similare per la mini-crociera nella baia di Halong
  • Barche private a Hue, Hoi An e nel delta del Mekong
  • Trattamento di pensione completa con pasti in ristoranti locali o in albergo (a partire dal pranzo del 2° giorno alla colazione del 13° giorno)
  • Esperto Kel 12 al raggiungimento del minimo previsto
  • Visite ed escursioni come da programma con guide locali parlanti italiano (ad eccezione della crociera nella Baia di Halong)
  • 2 bottiglie d’acqua per persona al giorno (1 litro)
  • Ingressi, tasse e percentuali di servizio

 

La quota non comprende

  • I trasferimenti da/per gli aeroporti in Italia
  • Il visto d’ingresso in Cambogia (USD 34 da pagare in loco, cifra soggetta a variazione)
  • Le bevande, le mance ed il facchinaggio (sia negli aeroporti che negli alberghi)
  • Extra personali in genere e quanto specificato come facoltativo
  • Tutto quanto non espressamente indicato nel programma e al paragrafo “La quota comprende”

 

 

Bene a sapersi

 

  • Il visto turistico per il Vietnam si ottiene all’arrivo nel Paese, il visto è gratuito ed è valido per una singola entrata inferiore ai 15 giorni. Controllare che il passaporto contenga alcune pagine libere e la sua scadenza si protragga minimo sei mesi dalla data di rientro in Italia.
  • Tutti gli stranieri che intendono recarsi in Vietnam hanno bisogno del visto. Il visto con validità di un mese si ottiene direttamente all’arrivo in aeroporto ad Hanoi o Saigon (Ho Chi Minh City), al costo di 25 dollari USA (cifra suscettibile a variazioni) presentando 2 fotografie formato tessera e copia dell’autorizzazione alla concessione del visto rilasciata dal Dipartimento Immigrazione del Ministero della Pubblica Sicurezza del Vietnam. Tale documento si potrà ottenere inviando a Kel 12 la scansione delle pagine con i dati anagrafici e di validità del passaporto.  Verrà inoltrato ai viaggiatori o all’accompagnatore Kel 12 dall’organizzazione prima della data di partenza. All’arrivo nel Paese il visitatore deve compilare un formulario (Arrival/Departure Card), che dovrà essere esibito alle autorità di polizia al momento dell’ingresso in Vietnam e conservato durante il soggiorno, poiché sarà richiesto al momento della partenza dal Paese. (Suggeriamo di portare in viaggio una fotocopia del passaporto). Si fa presente che l’organizzazione non risponde d'inconvenienti che derivino dallo stato non congruo del passaporto, dalla non osservanza di quanto previsto per il rilascio dei visti, dalla mancata cura di quanto rilasciato alle frontiere e da tutto ciò che non sia di esplicita esclusiva spettanza dell’organizzazione stessa.
  • Il visto per la Cambogia si ottiene all’arrivo nel Paese pagando 34 $        Controllare che il passaporto contenga alcune pagine libere e la sua scadenza si protragga minimo sei mesi dalla data di arrivo nel paese. È indispensabile munirsi di 2 foto formato tessera da tenere a portata di mano nelle due frontiere. (Suggeriamo di portare in viaggio una fotocopia del passaporto). Si fa presente che l’organizzazione non risponde d'inconvenienti che derivino dallo stato non congruo del passaporto, dalla non osservanza di quanto previsto per il rilascio dei visti, dalla mancata cura di quanto rilasciato alle frontiere e da tutto ciò che non sia di esplicita esclusiva spettanza dell’organizzazione stessa.
  • La sistemazione alberghiera potrà subire modifiche, verrà riconfermata circa un mese prima della partenza.
  • L’ordine delle visite ed escursioni in ciascuna località può essere soggetto a variazioni per motivi di opportunità contingenti, senza compromettere le peculiarità del viaggio.
  • La giunca nella baia di Halong sarà condivisa con altri turisti.
  • È importante sottolineare che le guide locali in Vietnam, sebbene molto gentili e disponibili, non possono essere paragonate per conoscenza della lingua straniera, per professionalità e preparazione culturale alle guide locali che si trovano in altri Paesi.  Pochissime parlano discretamente l’italiano, un po' di più il francese e l'inglese. La difficoltà a reperire le poche valide guide si ha soprattutto in alta stagione da ottobre a marzo.
  • Il clima del Vietnam, come in tutto il mondo, sta cambiando e non è più possibile dare informazioni sicure. In linea generale possiamo dire che il clima è molto vario a causa delle differenze notevoli di latitudine e altitudine. Nel nord (Hanoi, Halong) si distinguono due stagioni. L’inverno, che si protrae da novembre ad aprile, si presenta con temperature medie tra i 16 e i 23 gradi, con minime intorno ai 10 gradi e limitate precipitazioni. Nei mesi estivi (da maggio ad ottobre) si registrano temperature elevate (25-35 gradi), elevato tasso di umidità, piogge abbondanti a luglio. Al centro (Hue, Danang, Hoi An) il clima è tropicale, con due distinte stagioni quella umida e quella asciutta. La stagione asciutta va da gennaio ad agosto (con talvolta un po’ di pioggia da gennaio a marzo), ed i mesi di pioggia vanno da settembre a novembre. La temperatura al centro da dicembre a marzo varia dai 12 ai 22 gradi. Il sud, caratterizzato da un clima sub-equatoriale, ha due distinte stagioni: quella umida (da maggio a settembre), durante la quale si verificano quasi quotidianamente intensi acquazzoni di breve durata al pomeriggio, e quella secca (da ottobre ad aprile), con clima caldo e umidità non eccessiva. La temperatura media rilevata durante tutto l’anno è di circa 28 gradi
  •      Il clima in Cambogia è determinato da due monsoni: da novembre a       marzo il monsone di nord-est è secco e fresco; da maggio a ottobre quello    di sud-ovest porta abbondanti piogge, molta umidità e forti venti. La temperatura massima più alta si registra in aprile, 35 gradi; la più bassa in gennaio, 20 gradi, il mese più freddo. La temperatura minima più bassa è di circa 9 gradi a gennaio.
  • Mance: il vostro accompagnatore si occuperà di raccogliere le mance all’inizio del viaggio.  Prevedere circa 80 euro a persona da dividere  tra  autisti, guide,  facchini e personale in generale.

 

Potrebbero interessarti

Cambogia Vietnam
SCORCI VIETNAMITI E ANGKOR SPECIALE CRAL OSPEDALE DI MASSA
Giappone Vietnam
Silver Muse: da Singapore a Hong Kong
Cambogia Vietnam
SCORCI VIETNAMITI ED IL MEGLIO DI ANGKOR
Vietnam
VIETNAM WORLD HERITAGE - SIGNORI BIANCHI

Articoli Correlati

Danimarca Giappone India Italia Vietnam
In viaggio dentro al Circle
Birmania Vietnam
Vietnam il delta del Mekong
Giappone
A caccia di foglie
Danimarca Giappone India Italia Vietnam
In viaggio dentro al Circle
Birmania Vietnam
Vietnam il delta del Mekong
Giappone
Gigi, una piccola Africa in una grande isola2