LOGIN | REGISTRAZIONE | CERCA
 

Silver Cloud: dalla Svezia alla Danimarca

EUROPA / Danimarca

Nave inaugurale della flotta, Silver Cloud incarna perfettamente lo standard di eccellenza Silversea abbinando all’intimità e alla discrezione dei piccoli ambienti, tipici dello yacht privato che fa rotta su percorsi esclusivi, l’internazionalità degli spazi comuni e l’ampiezza delle sistemazioni in suite.
Cene all’aperto con vista panoramica sull’oceano. Ospitali spazi lounge per un cocktail con gli amici. Esperienze culinarie impareggiabili in quattro diversi ristoranti, tra cui l’unico ed esclusivo Wine Restaurant “Le Champagne” di Relais & Châteaux. Spettacoli e musica dal vivo. Un rilassante bagno in piscina o un’elettrizzante serata al casinò. Un riposante pomeriggio nella libreria o una raffinata serata a degustare sigari e cognac. Una giornata passata a prendersi cura di sé al salone di bellezza, alla spa o in palestra. La sicurezza di poter contare su ben 222 membri di equipaggio altamente qualificati per rispondere ad ogni tua esigenza. Ed infine la lussuosa comodità della tua suite, meritata dopo un giorno passato a scoprire luoghi meravigliosi.
Questo e molto altro fa sì che i nostri ospiti chiamino Silver Cloud la loro “ Casa lontano da casa”.

 


Prezzo del Viaggio

A partire da: 6850 Euro

Questo viaggio prevede le riduzioni del Club, scopri con il tuo consulente quelle a te dedicate. Att.ne la riduzione è applicabile solo nei punti vendita e agenzie di viaggio che aderiscono al circuito Kel 12 Circle

Il Club

Questo viaggio dà diritto a Impronte del Club.
Scopri tutti i vantaggi di Kel 12 Circle: il club dei viaggiatori.

Durata

11 giorni e di 10 notti.

Partecipanti

Partenza garantita con minimo 2 persone e il gruppo sarà composto al massimo di 16 persone.

Itinerario di viaggio

Tappa: 1 - Giorno: 1 - Imbarco sul Silver Cloud a Stoccolma  
Stoccolma è nel pieno della sua rinascita. Negli ultimi 15 anni la capitale svedese è emersa dalla sua fredda ombra Nordica per prendere il suo posto tra le città internazionali. Un cammino iniziato con l’entrata nell’UE nel 1995, accelerato con lo straordinario boom tecnologico dei tardi anni novanta e consolidato con i fondi speculativi. E, nonostante le recenti agitazioni economiche dalle quali la Svezia è uscita relativamente illesa, la maggior parte degli abitanti della Stoccolma Metropolitana ha realizzato che molti aspetti della loro città sono in grado di competere con altre del calibro di Parigi, Londra o New York.

Tappa: 2 - Giorno: 2 - Tallinn  
La storia estone è caratterizzata da lunghi periodi di dominazione straniera, iniziata dal 1219 con i Danesi e proseguita senza interruzione da Tedeschi, Svedesi e Russi. Solo dopo la Grande Guerra, con la Russia prostrata dalle rivoluzioni, L’Estonia fu in grado di dichiarare la sua indipendenza. Tuttavia nel 1940 l’Unione Sovietica riacquistò il suo dominio sopprimendo tutte le forme di orgoglio patriottico estone. Finalmente, nel 1991, l’Estonia riconquistò la sua indipendenza.

Tappa: 3 - Dal Giorno: 3 al Giorno 5 - San Pietroburgo  
Commissionata da Pietro il Grande come una “finestra rivolta all’Europa”, San Pietroburgo è una città la cui eleganza ricorda le più seducenti capitali europee. C’è poco da meravigliarsi quindi se è tra le mete preferite di fotografi di moda e scrittori di viaggio. Costruita su più di un centinaio di isole sul delta del Neva, collegata da canali e ponti arcuati, fu chiamata la “Venezia del Nord” da Goethe, e i suoi maestosi argini ricordano quelli di Parigi. Una città di guglie e cupole dorate, di palazzi color pastello e cattedrali al lume di candela, San Pietroburgo è il frutto del sogno di un imperatore visionario.

Tappa: 4 - Giorno: 6 - Helsinki  
Se vi piacciono maestosi spazi aperti, raffinate architetture e abitanti cortesi, la Finlandia fa per voi. Madre Natura è legge in questa terra nordica, dove l’inverno porta oscurità perenne e l’estate eterna luce. Ruscelli cristallini scorrono tra vaste foreste illuminate dal sole e le renne scorrazzano libere. Anche le arti imitano la natura: guardate la musica di Jean Sibelius, che può cambiare da un fosco notturno dell’oscurità di metà inverno al tremolio di un raggio di sole che attraversa i pini obliqui, o dal crescendo di uno sfolgorante tramonto al pianissimo dell’alba del giorno dopo.

Tappa: 5 - Giorno: 7 - Mariehamn  
Marienhamn è la capitale della provincia autonoma delle Isole Åland, che comprende circa 6,700 isole e banchi di scogli sparsi lungo il golfo di Botnia, verso la Svezia. La scelta è ampia parlando di attività all’aperto: isole da esplorare in kayak, campi ricoperti di fiori, jacuzzi all’aperto e spiagge affascinanti dove godersi il sole.

Tappa: 6 - Giorno: 8 - Visby, Gotland  
Gotland è la principale isola di vacanza della Svezia, un luogo dalla storia antica, ma anche dalla rilassata atmosfera estiva e festaiola. Ampie spiagge di sabbia e selvaggi strapiombi chiamati Raukar (ciò che resta di scogliere formate più di 400 milioni di anni fa) caratterizzano l’isola. Ma Gotland è anche la casa dell’allevamento di pecore svedesi. Nelle sue affascinanti radure crescono 35 varietà di orchidee selvatiche che attraggono botanici di tutto il mondo.

Tappa: 7 - Giorno: 9 - Gdansk  
Forse è la brezza marina, o forse è il miscuglio di cultura e tumulti politici che attraversa la città, fatto sta che Gdansk è una città a cui i Polacchi sono particolarmente affezionati, e la ritengono special anche Scandinavi e Tedeschi, che visitano in massa questa regione. Dal 1308 al 1945, il porto baltico era una città-stato indipendente chiamata Dazing e la maggior parte dei suoi residenti erano tedeschi. Quando i Nazisti giunsero qua nel primo settembre 1939, diedero inizio a una distruzione sistematica della Polonia che sarebbe durata sei anni e costata milioni di vite. Tuttavia, nel 1997, Gdansk ha celebrato il suo millenario come città baltica.

Tappa: 8 - Giorno: 10 - Sassnitz  
Ibrido di due personalità rurali, Sassnitz è la fusione di un piccolo villaggio di pescatori e la vicina comunità di agricoltori. Unificate oltre un secolo fa, le differenze iniziali tra le due realtà sono diventate punti di forza e Sassnitz oggi è un affascinante borgo vivace, oltre a essere l’unico porto dell’Isola di Rugen. Tuttavia, forse l’aspetto più impressionante di questa cittadina sono le scogliere di gesso Konigsstuhl che la circondano.

Tappa: 9 - Giorno: 11 - Sbarco a Copenhagen  
Il Regno di Danimarca è il ponte geografico tra la Scandinavia e l’Europa. Villaggi di legno e fattorie convivono con cittadine e città, dove sono i pedoni a scandire il ritmo, non il traffico. Nella capitale, Copenhagen, København in Danese, le madri parcheggiano i passeggini fuori dalle pasticcerie mentre i caffè all’aperto si riempiono di bevitori abituali di cappuccino, e alti Danesi pedalano al lavoro in corsie dense di traffico di biciclette. La città era una colonia di pescatori fino al 1557, quando Valdemar il Grande la donò al Vescovo Absalon, il quale costruì un castello sul sito attuale del parlamento, Christiansborg. Crebbe poi come centro commerciale del Mar Baltico, diventando conosciuta prima come købmændenes havn (porto dei mercanti), ed infine come København.1. Copenhagen, Danimarca;2. Gdansk, Polonia; 3. San Pietroburgo, Russia.


Gallery


Richiedi un preventivo

Email*:  
Data Partenza:
Data Ritorno:
Numero Adulti:
Numero Bambini:
Aeroporto di Partenza:
Vuoi volare in business:
Budget:
Tipo Sistemazione:
Lingua Guida:
 
L'invio del presente modulo non comporta alcun impegno nei conforni di Kel 12 Travel S.p.A. Al ricevimento della richiesta, i nostri operatori provvederanno a contattarti per fornirti informazioni sulla disponibilita' del viaggio nel periodo prescelto insieme alle modalita' per effettuare l'eventuale prenotazione. I dati raccolti verranno trattati da Kel 12 Travel S.p.A. nel pieno rispetto della legge sulla privacy. Dichiaro di aver letto ed accettato le regole di tutela della privacy proposte da Kel 12 Travel S.p.A.

 

 

Servizi inclusi nelle quote viaggio

Prezzi quotati in euro, pertanto non soggetti ad adeguamento valutario.

 

La quota base comprende:

                    Sistemazione in cabina Vista Suite;

                    Formula All-Inclusive: bevande e cibo in suite ed in tutti i locali della nave;              

                    Trasporto dal porto di attracco alla città nei porti principali;

                    Servizio in camera 24 ore;

                    Wi-fi su tutta la nave;

                    Occasioni di intrattenimento e di arricchimento;

                    Servizio maggiordomo;

                    Mance.

 

La quota non comprende:

                    Volo dall’Italia per la città d’imbarco e viceversa;

                    Notti supplementari;

                    Trasferimenti da/per l’aeroporto.

 

 

Bene a sapersi

Vista Suite

Dimensioni: 22 m²

Dimensioni Suite 738: 30m²

Fino a tre ospiti

Ponti: 4, 5, 7

 

Un silenzioso santuario dove rifugiarsi; la suite offre una zona living con abbondante spazio per rilassarsi. Ampie finestre incorniciano suggestivi panorami oceanici in un ambiente piacevolmente intimo.

 

 

Veranda Suite

Dimensioni: 27m² con veranda

Fino a tre ospiti

Ponti: 4, 6, 7

 

La graziosa ed accogliente Veranda Suite offre ampie porte finestre che affacciano su una veranda privata arredata dalla quale godere di tramonti indimenticabili.

 

Midship Veranda Suite

Dimensioni: 27m² con veranda

Fino a tre ospiti

Ponti: 4, 6, 7

 

La Midship Veranda Suite presenta le stesse caratteristiche di una Veranda Suite. La differenza sta nella privilegiata posizione centrale che offre viste ancor più impareggiabili.

 

Medallion Suite

Senza veranda: Suite 741: 62m²

Con veranda: Suites 801–804 45m²

Fino a due ospiti

Ponte:8

 

Un marchio di distinzione. Sontuosa e spaziosa questa suite dai raffinati tessuti può disporre di ampie finestre oppure di un patio arredato.

 

Silver Suite

Dimensioni: 50m² con veranda

Fino a tre ospiti

Ponti: 5, 6, 7

 

Per chi desidera più spazio la Silver Suite è l’ideale. Sofisticata e arredata con stile offre differenti spazi adibiti alla cena e al relax, oltre a verande più grandi. Inoltre gode di una privilegiata posizione centrale.

 

Royal Suite

Una stanza da letto: 69m² con veranda

Due stanze da letto: 96m² con veranda

Fino a quattro ospiti

Ponte: 6

 

Maestosa ed imponente. L’apoteosi del viver bene. la Suite propone benefici esclusivi come jacuzzi e sistema audio all’avanguardia oltre ad essere estremamente spaziosa.

 

Grand Suite

Una stanza da letto: 95m² con veranda

Due stanze da letto: 122m² con veranda

Fino a quattro ospiti

Ponte: 7

 

Progettata con grande cura e ricercatezza, è la Suite più spaziosa in assoluto. Dotata di due verande, tre nel caso di due stanze da letto, è ideale per una cena “a casa” e per intrattenere gli amici.

 

Owner’s Suite

Una stanza: 55m² con veranda

Due stanze da letto: 77m² con veranda

Fino a quattro ospiti

Ponte:7

Un nome che riassume uno stile di vita. Un sofisticato appartamento, prestigioso e classico. Per chi aspira a un livello superlativo di comfort e servizio.

 

Tutte le Suite offrono: servizio maggiordomo, Wi-fi, stazione sveglia collegabile ad Iphone, bagni in marmo, biancheria da letto Pratesi ed aria condizionata.

 

Potrebbero interessarti

Danimarca Svezia
Silver Whisper: da Copenhagen a Stoccolma
Danimarca Norvegia
Silver Spirit: Copenhagen e Fiordi Norvegesi
Svezia
PONTE DELL'IMMACOLATA IN LAPPONIA SVEDESE
Danimarca
ARCHITETTURA DANESE TRA PASSATO E PRESENTE

Articoli Correlati

Austria Italia Svizzera
Sciare sulle Dolomiti Paganella
Italia
Le giornate della sogliola in Istria