LOGIN | REGISTRAZIONE | CERCA
 

Silver Cloud Expedition: Isole Svalbard e Islanda

EUROPA / Islanda

Dopo un completo restyiling, Silver Cloud diventerà la più spaziosa e confortevole nave da crociera in mari ghiacciati. Le sue spaziose suite, le sue destinazioni e il suo servizio senza pari la rendono veramente unica nel suo genere. Cinque opzioni ristorative, tra cui il ristorante Relais&Châteaux, stuzzicheranno il vostro palato e, poiché l’ottanta per cento delle suite include una veranda privata, contemplare una balena o un branco di pinguini saltellanti non sarà mai stato così intimo e personale.
Ampi ed estesi ponti con numerosi open-space e una piscina completano quella che è sicuramente la nave da spedizione più distinta al giorno d’oggi.
Un numero limitato di ospiti consente a Silver Cloud Expedition di offrire il miglior rapporto passeggero-spazio ed equipaggio-passeggero nella categoria delle navi da crociera Expedition. Con una flotta di 18 Zodiac poi, le possibilità di esplorazione sono praticamente illimitate e nessuna meta è irraggiungibile. E infine, un team di 19 esperti appassionati e dedicati, sempre a disposizione per assicurarsi che il vostro viaggio migliori ad ogni tappa.
 


Prezzo del Viaggio

A partire da: 9250 Euro

Questo viaggio prevede le riduzioni del Club, scopri con il tuo consulente quelle a te dedicate. Att.ne la riduzione è applicabile solo nei punti vendita e agenzie di viaggio che aderiscono al circuito Kel 12 Circle

Il Club

Questo viaggio dà diritto a Impronte del Club.
Scopri tutti i vantaggi di Kel 12 Circle: il club dei viaggiatori.

Durata

13 giorni e di 12 notti.

Partecipanti

Partenza garantita con minimo 2 persone e il gruppo sarà composto al massimo di 16 persone.

Itinerario di viaggio

Tappa: 1 - Giorno: 1 - Imbarco sulla Silver Cloud a Tromsø  
Imbarco sulla Silver Cloud e presentazione del Team Expedition, che vi accompagnerà per tutto il viaggio. In seguito avranno luogo un breve briefing sui gommoni Zodiac e un corso sulle norme ambientali in vigore nell’ecosistema Artico, che è fondamentale rispettare per mantenere incontaminato.

Tappa: 2 - Giorno: 2 - Isola di Bear  
Mentre la Silver Cloud fa rotta verso la punta sud di Bear, Riserva Naturale, vedremo migliaia di uccelli marini entrare e uscire dai ripidi promontori dell’isola. Con gli Zodiac esploreremo la costa, occupata per ben 9 km dalle più grandi colonie di volatili dell’emisfero nord. Qui sono state registrate più di 120 specie di uccelli, tra cui diverse varietà di uria, il gabbiano tridattilo, il fulmaro, il gabbiano glauco, la pulcinella di mare e la sula bassana. Il nostro Team Expedition fornirà interessanti approfondimenti sull’ambiente, la flora e la fauna che sopravvivono in queste condizioni estreme.

Tappa: 3 - Dal Giorno: 3 al Giorno 5 - Isole Svalbard, Norvegia  
Un itinerario flessibile ci permette di sfruttare al meglio le condizioni del ghiaccio e quelle meteorologiche. Infatti, ogni giorno il Leader della spedizione e il Capitano determineranno il percorso migliore da seguire, prestando attenzione anche alle abitudini della fauna locale. In particolare, potremmo avvistare: trichechi, renne, orsi polari, volpi artiche e foche barbate. Anche diverse specie di balene popolano questi mari tra cui il beluga e la balenottera rostrata Solcando i mari ghiacciati in Zodiac o a terra per un’escursione guidata, ogni avventura ci porterà in luoghi meravigliosi e magici.Questi sono alcuni dei luoghi che potremmo visitare:Magdalenefjorden: un fiordo sulla costa nordorientale del Parco Nazionale Spitsbergen. Scoperto nel 1596 da Willem Barents, fu sfruttato nel corso degli anni per la caccia ai trichechi. Vi fu anche costruito un edificio per la lavorazione delle balene i cui resti sono visibili ancora oggi. Se le condizioni lo permettono, sbarcheremo a Graveneset per una camminata.Attraversamento dei ghiacci: lo scafo rinforzato della Silver Cloud ci darà l’occasione di esplorare la banchisa a nord di Spitsbergen, dove cercheremo trichechi e orsi polari. Se possibile, sbarcheremo per osservare da vicino.Liefdefjorden: all’entrata di questo fiordo si trova un piccolo gruppo di isole conosciute come “Isole delle Papere” (Andøyane); con i nostri Zodiac circumnavigheremo quante più isole possibili in cerca di uccelli marini, in particolare della sterna artica, la cui presenza indica solitamente anche quella degli orsi polari.Monacobreen: oltrepassate maestose montagne rosse di epoca Devoniana, raggiungeremo la fine del Liefdefjorden per esplorare in Zodiac due diversi ghiacciai: Monacobreen e Seligerbreen. Il primo è anche un buon punto per cercare foche, gabbiani tridattili e d’avorio.Fjortende Julibreen: La Baia del 14 Luglio è situata all’entrata di Krossfjorden. Qui sbarcheremo per raggiungere il ghiacciaio e lo scaleremo, se le condizioni saranno favorevoli. Alternativamente cammineremo verso il Giardino Pensile, un’oasi di vegetazione alla base di un promontorio, dove nidificano numerosi volatili.Hornsund: il fiordo più a sud della costa rugosa di Spitsbergen. Picchi di montagne frastagliate dominano baie ghiacciate. Tra iceberg galleggianti, cercheremo foche, beluga e orsi polari. È piuttosto comune avvistare gli orsi, poiché la loro preda preferita, la foca degli anelli, si accoppia qui. I promontori e le scogliere circostanti invece ospitano migliaia di gazze marine.

Tappa: 4 - Giorno: 8 - In navigazione  
Mentre la Silver Cloud attraversa il Mare di Barents, si terranno a bordo una serie di presentazioni riguardanti la storia e la natura dell’estremo nord norvegese. Arrivati a Kirkenes, capolinea del famoso servizio postale Hurtigruten, saranno disponibili due diverse opzioni. La prima alternativa prevede un viaggio in auto fino alla valle di Pasvik, tra Russia e Finlandia, e un’escursione nella natura per osservare uccelli e piante selvatiche. La valle è una delle ultime aree di natura selvaggia in Europa ed ha la concentrazione di orsi bruni più alta della Norvegia. Il tour include anche una visita a Høyde 96, una torre di osservazione militare della Guerra Fredda. In alternativa, viaggiando verso ovest, è possibile visitare Neiden, un piccolo villaggio al confine con la Finlandia. I punti d’interesse principali sono la Chiesa di Neiden, la Cappella di St. George, la cascata di Neiden e l’attraversamento del fiume Näätämö.

Tappa: 5 - Giorno: 9 - Isola di Jan Mayen  
La Silver Cloud circumnavigherà Capo Nord, il punto più settentrionale d’Europa, dove si erge un promontorio di 307 m a picco sull’Atlantico. I viaggiatori più avventurosi si potranno unire alla scalata di Nordkapp percorrendo il tortuoso sentiero originario. Per chi preferisce un tour più tranquillo, è prevista una visita a Skarsvag, il villaggio di pescatori più a nord del mondo, dove sbarcheremo se possibile e visiteremo Capo Nord per ammirarne il grandioso panorama. Sulla via del ritorno potremmo avvistare qualche renna sulle colline circostanti.Nel pomeriggio Silver Cloud attraccherà nei pressi della Riserva Naturale delle Isole Gjesværstappan. Con gli Zodiac, circumnavigheremo Storstappen, l’isola più grande, alla ricerca di marangoni dal ciuffo, urie, gabbiani tridattili, aquile di mare coda bianca e della colonia di pulcinelle di mare più grande d’Europa.

Tappa: 6 - Giorno: 10 - Grimsey  
Situata a 50 km a nordovest di Husavik, Grimsey si trova sul Cerchio Polare Artico. Una piccola comunità vive sulla parte occidentale dell’isola e dispone anche di una pista di atterraggio per aerei di dimensioni ridotte. A nord del terminal aeroportuale è possibile attraversare il Cerchio Polare Artico tramite un ponte. Grazie all’abbondanza di nutrimento nelle acque in questa zona, foche e balene sono frequentemente avvistate. Una ricchezza già conosciuta nel medioevo quando il re norvegese Olafur richiese l’isola come regalo. Oltre al pesce, i locali cacciavano uccelli e raccoglievano uova, una pratica ancora in uso oggi. A sud est si trova un faro automatico, un buon punto per osservare le scogliere. Più a sud ci sono scogliere formate da meravigliose colonne di basalto, mentre la parte a est vanta le più alte. Passeremo il resto del pomeriggio a terra in cerca di altre attrazioni e uccelli.

Tappa: 7 - Giorno: 11 - Akureyri  
Mentre raggiungiamo la terraferma, saranno disponibili tre escursioni: potrete soffermarvi ad osservare la cultura locale costale, i dintorni delle spiagge, visitare i piccoli villaggi di pescatori e il premiato Siglufjordur Herring Museum, il più grande museo marittimo d’Islanda. Oppure nelle campagne, con le piccole chiese e una fattoria islandese, potrete comprendere come sia la vita quotidiana quand’è interamente basata sull’allevamento di bestiame. La terza opzione prevede la degustazione di piatti locali sulla terraferma e sull’isola di Hrisey. Tra le varie cose, assaggerete merluzzo fresco saltato e la birra locale, nella prima birreria d’Islanda.

Tappa: 8 - Giorno: 12 - Isafjordur e Vigur  
Isafjordur ha un centro storico del XIX secolo ben conservato, nel quale saremo scortati da una guida locale in abiti tradizionali. Nelle vicinanze si trovano Sudavik e il più grande fiordo di Westfjord. L’Arctic Fox Center, museo, centro di ricerca e caffetteria, si trova a Sudavik, dove assisteremo anche a un’esibizione dal vivo di musica. Per chi è interessato all’ippica, sarà possibile cavalcare alcuni pony islandesi fino a Sandar Valley, a quaranta minuti di macchina da Isafjordur. Per degustare qualche piatto locale la Sudureyri Food Trail è la scelta migliore: si tratta di una visita al villaggio di pescatori ecologico di Sudureyri, dove tra una strada del villaggio e un’altra vi verranno offerte dai locali vari tipi di specialità, principalmente a base di pesce, in n esperienza interculturale indimenticabile. All’ora di pranzo, la Silver Cloud si ricollocherà a Vigur Island. Qui saranno disponibili tour guidati intorno alla piccola isola famosa per la lavorazione delle piume di edredone e per l’abbondanza di pulcinelle di mare e sterne che vi abitano. Alla fine del tour potrete rilassarvi insieme all’unica famiglia residente sull’isola, che vi offriranno tè, caffè e torte fatte in casa.Questa sera il fotografo di bordo presenterà il dvd del viaggio.

Tappa: 9 - Giorno: 13 - Sbarco a Reykjavik  
Dopo colazione, sbarco dalla Silver Cloud.1. Isola di Bear, Norvegia; 2. Isafjordur, Islanda; 3. Svalbard, Norvegia


Gallery


Richiedi un preventivo

Email*:  
Data Partenza:
Data Ritorno:
Numero Adulti:
Numero Bambini:
Aeroporto di Partenza:
Vuoi volare in business:
Budget:
Tipo Sistemazione:
Lingua Guida:
 
L'invio del presente modulo non comporta alcun impegno nei conforni di Kel 12 Travel S.p.A. Al ricevimento della richiesta, i nostri operatori provvederanno a contattarti per fornirti informazioni sulla disponibilita' del viaggio nel periodo prescelto insieme alle modalita' per effettuare l'eventuale prenotazione. I dati raccolti verranno trattati da Kel 12 Travel S.p.A. nel pieno rispetto della legge sulla privacy. Dichiaro di aver letto ed accettato le regole di tutela della privacy proposte da Kel 12 Travel S.p.A.

 

 

Servizi inclusi nelle quote viaggio

Prezzi quotati in euro, pertanto non soggetti ad adeguamento valutario.

 

La quota base comprende:

                    Sistemazione in cabina Vista Suite;

                    Formula All-Inclusive: bevande e cibo in suite ed in tutti i locali della nave;              

                    Trasporto dal porto di attracco alla città nei porti principali;

                    Servizio in camera 24 ore;

                    Servizio maggiordomo;

                    Wi-fi su tutta la nave;

                    Occasioni di intrattenimento e di arricchimento;

                    Mance.

                    Conferenze a bordo pertinenti il viaggio a cura di un Team di esperti altamente qualificato;

                    Tutti i tour, le escursioni  e le attività di gruppo;

                    Uno zaino, una borraccia in acciaio ed un parka per i viaggi in mete artiche.

 

La quota non comprende:

                    Volo dall’Italia per la città d’imbarco e viceversa;

                    Notti supplementari;

                    Trasferimenti da/per l’aeroporto.

 

 

Bene a sapersi

Vista Suite

Vista Suite

Dimensioni: 22 m²

Fino a tre ospiti

Ponti: 4, 5

 

Un silenzioso santuario dove rifugiarsi; la suite offre una zona living con abbondante spazio per rilassarsi. Ampie finestre incorniciano suggestivi panorami oceanici in un ambiente piacevolmente intimo.

 

 

 

Veranda Suite

Veranda Suite

Dimensioni: 27m² con veranda

Fino a tre ospiti

Ponti: 6, 7

 

La graziosa ed accogliente Veranda Suite offre ampie porte finestre che affacciano su una veranda privata arredata dalla quale ammirare il sole di mezzanotte ed ogni tramonto antartico.

 

 

Deluxe Veranda Suite

Deluxe Veranda Suite

Dimensioni: 27 m² con veranda

Fino a tre ospiti

Ponti: 5, 6, 7

 

La differenza della Deluxe Veranda rispetto ad una classica Veranda suite sta nella sua privilegiata posizione centrale, conservando tutta la spaziosa accoglienza dell’originale.

 

 

Medallion Suite

Medallion Suite

Dimensioni: 40.6 m² con veranda

Fino a due ospiti

Ponti: 5, 6, 7

 

Con un arredamento studiato per favorire la contemplazione dell’alba o del tramonto dalla comodità del tuo letto, questa suite è la risposta perfetta ad una crociera d’avventura.

Un’estesa zona living provvede a farti sentire a casa anche sopra l’oceano.

 

 

Silver Suite

Silver Suite

Dimensioni: 50 m² con veranda

Fino a tre ospiti

Ponte: 7

 

Una suite sofisticata e con veranda più ampia, eccellente per fare foto o bird-watching. Situata al centro della nave, la Silver è la perfezione a livello di design e comfort: un’enorme cabina armadio, due bagni e un’ampia zona living completano il quadro.

 

 

 

http://static.silversea.com/wp-content/uploads/2014/08/silversea-silver-cloud-expedition-Royal-Suite-2-702x405.jpg

Royal Suite

Una stanza da letto: 69m² con veranda
Due stanze da letto: 96m² con veranda

Fino a Quattro ospiti

Ponte: 6

 

Maestosa ed imponente. Perfetta per rilassarsi dopo una giornata di esplorazioni. L’apoteosi del viver bene, con la possibilità di seguire in streaming live le conferenze degli esperti.

 

 

 

 

http://static.silversea.com/wp-content/uploads/2014/08/silversea-silver-cloud-expedition-Grand-Suite-6-702x405.jpg

Grand Suite 
Una stanza da letto: 95 m² con veranda
Due stanze da letto: 122 m² con veranda

Fino a quattro ospiti

Ponte: 7

 

Progettata all’insegna della ricercatezza e della raffinatezza, è lo spazio ideale per condividere storie con i compagni di viaggio. E’ la suite più spaziosa sia a livello di spazio interno che esterno.

 

 

http://static.silversea.com/wp-content/uploads/2014/08/silversea-silver-cloud-expedition-owner-suite-31-702x405.jpg

Owner’s Suite

Una stanza da letto:55 m² con  veranda

Due stanze da letto: 77 m²con veranda

Fino a Quattro ospiti

Ponte: 7

 

Questo sofisticato appartamento offre livellli superlativi di spazio, comfort e servizio a bordo. Il mix perfetto della crociera  da spedizione e uno stile di vita di lusso.

 

 

 

Potrebbero interessarti

Groenlandia Islanda Isole Svalbard
Silver Explorer: le Svalbard e lo Scoresby Sund
Islanda
MERAVIGLIE D'ISLANDA PLUS
Islanda
FIORDI MAESTOSI IN AUTO
Inghilterra Islanda
Silver Wind: da Londra a Reykjavik 2018

Articoli Correlati

Antartide Islanda Isole Svalbard
La scomparsa del Circolo Polare Artico
Austria Italia Svizzera
Sciare sulle Dolomiti Paganella
Italia
Le giornate della sogliola in Istria
Albania Balcani Grecia Italia Kosovo Macedonia
Fatti colossi per ritrovare se stessi
Danimarca Giappone India Italia Vietnam
In viaggio dentro al Circle