LOGIN | REGISTRAZIONE | CERCA
 

Silver Discoverer: Patrimoni Mondiali dell’Oceano Indiano

AFRICA / Maldive

Terza arrivata nella categoria Expeditions, Silver Discoverer fa rotta su terre inesplorate e vergini del vasto Oceano Indiano, attraverso isole coralline e villaggi tribali, verso foreste pluviali il cui fragile ecosistema non sembra conoscere la corruzione del tempo.
Silver Discoverer offre suite tutte provviste di vista oceano e spaziosi ponti, in maniera che una balena o un branco di delfini siano sempre ben visibili.
La poca profondità del suo scafo le permette di avvicinarsi di più a riva, e dove non arriva provvede la flotta di 12 gommoni Zodiac a portare gli ospiti a terra. In questo modo i viaggiatori possono esplorare spiagge isolate e ecosistemi sommersi da vicino ed approfonditamente, anche grazie alle visite guidate sul posto e alle conferenze tenute a bordo dai nostri esperti altamente qualificati.
Sono presenti sulla nave una sala fitness, un salone di bellezza, una piscina e due ristoranti, per non venir meno al tipico comfort Silversea.

 


Prezzo del Viaggio

A partire da: 12750 Euro

Questo viaggio prevede le riduzioni del Club, scopri con il tuo consulente quelle a te dedicate. Att.ne la riduzione è applicabile solo nei punti vendita e agenzie di viaggio che aderiscono al circuito Kel 12 Circle

Il Club

Questo viaggio dà diritto a Impronte del Club.
Scopri tutti i vantaggi di Kel 12 Circle: il club dei viaggiatori.

Durata

18 giorni e di 17 notti.

Partecipanti

Partenza garantita con minimo 2 persone e il gruppo sarà composto al massimo di 16 persone.

Itinerario di viaggio

Tappa: 1 - Giorno: 1 - Imbarco sulla Silver Discoverer a Colombo  
Imbarco sulla Silver Discoverer. Una volta presa confidenza con la vostra suite e con la nave, avranno luogo un breve briefing sulla sicurezza e la presentazione del Team Expedition.

Tappa: 2 - Giorno: 2 - In navigazione  
A bordo, oltre alle varie attività e opportunità di relax, sarà possibile partecipare a conferenze sulla storia naturale e la fauna delle isole dell’oceano Indiano. Stasera il Capitano vi inviterà a uno speciale cocktail party di benvenuto seguito dalla prima cena al ristorante.

Tappa: 3 - Giorno: 3 - Uligamu, Maldive  
Gli atolli sono meraviglie geografiche e le barriere coralline delle Maldive ospitano la biodiversità più ricca dell’area. Le Maldive comprendono il 5% delle barriere coralline mondiali, dove migliaia di pesci nuotano intorno a coralli dai colori sgargianti.Uligamu è una delle isole settentrionali abitate dell’atollo Haa Alif e delle Maldive. Per via della sua posizione, l’atollo è visitato da molti yacht che transitano nel Mar Arabico. L’isola è stata scelta come primo luogo delle Maldive a sperimentare l’energia rinnovabile tramite turbine e pannelli solari. Dopo aver sbrigato le pratiche concernenti l’ingresso nel paese, visiteremo questa piccola comunità di 300 abitanti.

Tappa: 4 - Giorno: 4 - Hanifaru Bay e Olhugiri, Atollo Baa, Maldive  
L’area marina protetta e riserva della biosfera dell’Atollo Baa comprende 75 isole, 13 delle quali abitate da una popolazione di approssimativamente 12,000 persone. Le barriere coralline sono comuni e ricche di biodiversità tra cui 250 specie di coralli e 1,200 specie di pesci. Anche tartarughe verdi ed embricate, mante, squali balena e uccelli marini usano questa riserva. Sono stati registrati anche pesci Napoleone e squali nutrice. In vero spirito da spedizione, esploreremo una laguna poco profonda che include un piccolo banco di sabbia con vegetazione. La laguna è dominata dalla sabbia e non è connessa direttamente all’oceano, il che la rende il luogo ideale per la nidificazione di tartarughe e uccelli marini. Nella parte sudorientale, un’altra piccola baia attrae mega fauna marina, e volte sono stati registrati addirittura 250 esemplari di manta e molti di squalo balena.Nel pomeriggio visiteremo Olhugiri, un’isola disabitata nella parte meridionale dell’Atollo Baa; l’isola, la sua laguna e la barriera coralline circonstante sono protette dalla legge. Olhugiri è una delle due isole delle Maldive a ospitare regolarmente fregatidi, perlopiù fregate minori e fetonti beccorosso, oltre a tartarughe.

Tappa: 5 - Giorno: 5 - Mallhaveli, Atollo Meemu, Maldive  
L’Atollo Meemu ha una popolazione di 6500 abitanti concentrati su 9 delle 33 isole. Come perle su una collana, le isole circondano l’acqua. Sbarcheremo su un paradiso dalle spiagge adornate di palme, mangrovie e barriere coralline.Il nostro biologo marino vi orienterà nelle escursioni di snorkeling, tra le meraviglie del mondo sommerso, mentre l’ornitologo andrà alla ricerca di sule, gabbiani e aironi, infatti più di 160 specie di volatili abitano queste zone.

Tappa: 6 - Giorno: 6 - Hithadhoo, Atollo Addu, Maldive  
Le Maldive sono fatte di 1190 isole, di cui 200 disabitate. Addu è l’atollo più meridionale dell’arcipelago e Addu City è una delle uniche due città del paese. Su Gan, poiché l’isola dista più di 540 km da Male, c’è un aeroporto internazionale. Hithadoo è la parte più occidentale di Addu City e Avremo tempo di esplorarne sia il mare che la terraferma, alla ricerca di uccelli o facendo snorkeling tra i coralli insieme al Team Expedition.

Tappa: 7 - Dal Giorno: 7 al Giorno 9 - In navigazione  
Per attraversare il vasto Oceano Indiano dovremo navigare tre giorni. I nostri esperti terranno seminari, laboratori e discussioni. Il nostro Executive Chef potrebbe offrire dimostrazioni culinarie di piatti particolari, mentre il personale del bar fornirà approfondimenti su vini e liquori.

Tappa: 8 - Giorno: 10 - Mahe, Seychelles  
La Silver Discoverer entrerà nelle Seychelles a Victoria, sull’isola di Mahe, in mattinata. Mahe ospita circa il 90% degli abitanti del paese. Le sue foreste ospitano rari animali endemici delle Seychelles e sono presenti tre riserve marine. La visita alla capitale Victoria non può non sostare al Big Ben, la versione locale dell’iconico monumento inglese. Per farsi un’idea dell’ampia varietà di piante dell’ecosistema tropicale si può visitare il giardino botanico. Una buona vista di Morne Seychellois, il punto più altro dell’isola, si ha da Capuchin Mission.

Tappa: 9 - Giorno: 11 - La Digue e Praslin, Seychelles  
La Silver Discoverer ancorerà a La Digue, probabilmente l’isola più conosciuta delle Seychelles per via delle sue spettacolari formazioni rocciose di granito sparse sulla spiaggia, simili a sculture d’arte moderna. Oltre alle spiagge candide e ai particolari massi, l’isola ospita una riserva naturale e molte case coloniali. Fate un passo indietro nel tempo a L’Union Estate, una tradizionale fabbrica di copra, dove si trova anche una popolazione di testuggini giganti. Da visitare è anche la Plantation House, circondata da giganteschi macigni granitici e giardini. Questa tenuta è classificata come Monumento Nazionale ed è arricchita da una spiaggia incontaminata, la Source d’Argent, una delle più famose e fotografate al mondo. In seguito ancoreremo al largo di Praslin Island, dove si trova il meraviglioso sito UNESCO di Vallée de Mai. Sbarcheremo via Zodiac nella pittoresca baia di Ste Anne per proseguire in auto lungo la scenografica strada costale verso Valle de Mai, attraversando un villaggio di pescatori e dense foreste tropicali. Praslin presenta numerose zone di foresta tropicale con oltre 6,000 cocchi di mare dalle gigantesche foglie a ventaglio. Questi alberi raggiungono altezze di oltre 30 metri, con una vita media di 800-1000 anni e ospitano uccelli endemici come l’hypsipetes crassirostris e il pappagallo nero delle Seychelles. In seguito, raggiungeremo la spiaggia di Cote d’Or, dove fare snorkeling e rilassarsi. Dopo un rinfresco a terra, ritorneremo sulla nave.

Tappa: 10 - Giorno: 12 - Desroches, Seychelles  
Desroches è fa parte delle Isole Esterne ed è l’isola principale delle Amirantes nelle Seychelles. Situata 230 km a sudovest di Mahé, ha un’area di soli 3.24km², ma una sbalorditiva distesa di spiagge lunga 15 km. La parte settentrionale dell’isola è una piantagione di palme da cocco e, con un piccolo insediamento. Le prime piantagioni risalgono al 1875 e la copra è ancora lavorata su quest’Isola prima di essere trasportata a Mahé per l’esportazione.Ritorneremo alla nave per pranzo.Nel pomeriggio la Silver Discoverer navigherà verso Aldabra, un vero paradiso in terra.

Tappa: 11 - Giorno: 13 - In navigazione  
Oltre alle numerose attività disponibili a bordo della nave, i nostri esperti cureranno conferenze sul sito UNESCO di Aldabra.

Tappa: 12 - Dal Giorno: 14 al Giorno 15 - Aldabra, Seychelles  
Per due giorni la Silver Discoverer sarà ancorata al largo di Aldabra, così da permetterci di visitare al meglio questa remota località delle Isole Esterne delle Seychelles. Aldabra è il secondo atollo corallino più grande del mondo e appartiene ai siti UNESCO Patrimonio dell’Umanità. Grazie al suo estremo isolamento, Aldabra è rimasta praticamente intoccata dall’uomo e la sua distinta fauna comprende la tartaruga gigante di Aldabra. Circa due terzi della popolazione mondiale di tartarughe giganti vive ad Aldabra. Poiché l’isola non dispone di acqua corrente ed è difficile da raggiungere, non è stata sviluppata turisticamente e solo poche navi con permessi speciali possono avere il privilegio di attraccare in questo atollo unico. Faremo escursioni di snorkeling incredibili in una laguna di marea popolata da milobatidi, tartarughe e giardini di corallo brulicanti di vita marina. Se le condizioni lo permettono, attraverseremo in Zodiac gli stretti canali tra isole coralline fossilizzate e altre ricoperte di mangrovie per raggiungere grandi colonie di sule e fregate maggiori. Mentre la marea spinge l’acqua dentro e fuori il bacino, numerosissimi pesci vanno e vengono attraverso i canali per nutrirsi, creando una scena magica. Se potremo, sbarcheremo per visitare la piccola stazione di ricerca su Picard Island.

Tappa: 13 - Giorno: 16 - In navigazione  


Tappa: 14 - Giorno: 17 - Zanzibar, Tanzania  
Oggi visiteremo l’ultimo sito UNESCO del viaggio: Stone Town (Città di Pietra), esempio di una città costale Swahili basata sul commercio. Il mercato cittadino è intriso degli odori e colori della frutta tropicale e delle spezie appena macinate. A poca distanza si trova la chiesa anglicana, costruita sopra l’antico mercato degli schiavi. Gli schiavi provenienti dall’Africa orientale venivano portati qui e rinchiusi in stanze sotterranee. In seguito raggiungeremo una piantagione di spezie in campagna, guidando attraverso il forte arabo e la casa del Dott. Livingstone, dove sarà possibile assaggiare sapori e frutti esotici. Le spezie sono coltivate non solo per insaporire il cibo, ma anche per creare cosmetici, tinture e medicine tradizionali. Pranzeremo in un resort sulla spiaggia, dove ci sarà del tempo libero per rilassarsi sulla sabbia. In alternativa è possibile raggiungere Sandbank a bordo di dhow tradizionali, per fare snorkeling e nuotare.

Tappa: 15 - Giorno: 18 - Sbarco a Dar Es Salaam, Tanzania  
Dopo la colazione, sbarco dalla Silver Discoverer. 1. Praslin, Seychelles; 2. Hanifaru Bay, Maldive; 3. Olhugiri, Maldive

PARTENZE


22/12/2017    

Prezzo del viaggio 13.221 Euro TUTTO INCLUSO

Iscrivendosi al club avrai molti vantaggi, tra cui riduzioni di prezzo variabili.
Il prezzo del viaggio per utenti che appartengono al:
LIVELLO 1: 13.221 Euro
LIVELLO 2: 13.221 Euro
LIVELLO 3: 13.221 Euro
LIVELLO 4: 12.958 Euro
LIVELLO 5: 12.696 Euro



Gallery


Richiedi un preventivo

Email*:  
Data Partenza:
Data Ritorno:
Numero Adulti:
Numero Bambini:
Aeroporto di Partenza:
Vuoi volare in business:
Budget:
Tipo Sistemazione:
Lingua Guida:
 
L'invio del presente modulo non comporta alcun impegno nei conforni di Kel 12 Travel S.p.A. Al ricevimento della richiesta, i nostri operatori provvederanno a contattarti per fornirti informazioni sulla disponibilita' del viaggio nel periodo prescelto insieme alle modalita' per effettuare l'eventuale prenotazione. I dati raccolti verranno trattati da Kel 12 Travel S.p.A. nel pieno rispetto della legge sulla privacy. Dichiaro di aver letto ed accettato le regole di tutela della privacy proposte da Kel 12 Travel S.p.A.

 

 

Servizi inclusi nelle quote viaggio

Prezzi quotati in euro, pertanto non soggetti ad adeguamento valutario.

 

La quota base comprende:

                    Sistemazione in cabina Explorer  Suite;

                    Formula All-Inclusive: bevande e cibo in suite ed in tutti i locali della nave;              

                    Trasporto dal porto di attracco alla città nei porti principali;

                    Servizio in camera 24 ore;

                    Wi-fi a seconda della suite scelta;

                    Occasioni di intrattenimento e di arricchimento;

                    Mance;

                    Servizio maggiordomo;

                    Conferenze a bordo pertinenti il viaggio a cura di un Team di esperti altamente qualificato;

                    Tutti i tour, le escursioni  e le attività di gruppo;

                    Uno zaino, una borraccia in acciaio ed un parka per i viaggi in mete artiche.

 

La quota non comprende:

                    Volo dall’Italia per la città d’imbarco e viceversa;

                    Notti supplementari;

                    Trasferimenti da/per l’aeroporto.

 

 

Bene a sapersi

Explorer Suite

Explorer Suite

Dimensioni: 17.3m²

Fino a due ospiti

Ponte: 3

 

Goditi una zona relax a sè stante e lo scenario che scorre attraverso due finestre a oblò. Una confortevole opulenza, perfetta per riposarsi dopo un giorno di esplorazioni.

 

 

View Suite

View Suite

Dimensioni: 16.8m²

Fino a due ospiti

Ponti: 4, 5

 

Accogliente e confortevole, la View Suite  regala un rifugio rilassante anche agli ospiti più avventurieri. Dotata di una larga finestra e di un’ ampia zona relax.

 

 

 

Vista Suite

Vista Suite

Dimensioni: 25 m²

Fino a tre ospiti

Ponte: 6

 

Un silenzioso santuario dove rifugiarsi; la suite offre una zona living con abbondante spazio per rilassarsi. Due ampie finestre incorniciano suggestivi panorami oceanici in un ambiente piacevolmente intimo.

 

 

 

Veranda Suite

Veranda Suite

Dimensioni: 26m² con balcone

Fino a tre ospiti

Ponte: 6

 

La graziosa ed accogliente Veranda Suite offre ampie porte finestre che affacciano su un balcone dal quale godere di tramonti indimenticabili. Una garanzia Silver Sea

 

 

Medallion Suite

Medallion Suite

Dimensioni: 38m² con balcone

Fino a due ospiti

Ponte: 7

 

Un marchio di distinzione. Sontuosa e spaziosa questa suite dai raffinati tessuti dispone di altre porte finestre che affacciano su una spaziosa veranda arredata.

 

 

 

Potrebbero interessarti

Emirati Arabi Seychelles
Silver Spirit: da Dubai a Mahe
Maldive
Maldive: Club Med Kani
Seychelles
La Digue: Le Domaine de l'Orangeraie
Maldive
Maldive: Bravo Alimatha'

Articoli Correlati

Giappone
A caccia di foglie
Danimarca Giappone India Italia Vietnam
In viaggio dentro al Circle