LOGIN | REGISTRAZIONE | CERCA
 

Silver Explorer: sulle orme di Vitus Bering

AMERICHE / Alaska

Progettata con uno scafo rinforzato per attraversare banchi di ghiaccio e navigare in completa sicurezza i poli del mondo, Silver Explorer si fa largo tra terre abbandonate e iceberg senza rinunciare ai comfort e ai vantaggi che sono diventati i capisaldi dell’ospitalità Silversea.
Inoltre, una flotta di gommoni Zodiac permette agli ospiti di visitare anche le mete più difficilmente raggiungibili, ed un Team di esperti in spedizioni fornisce gli strumenti necessari ad approfondire e comprendere ogni indimenticabile meta raggiunta a bordo della Silver Explorer.
E dopo una giornata passata ad esplorare gli angoli più remoti del globo, cosa può esserci di meglio di una rigenerante visita alla spa, una conferenza sulla regione visitata o una tranquilla pausa assieme agli amici sorseggiando un cocktail?

 


Prezzo del Viaggio

A partire da: 14700 Euro

Questo viaggio prevede le riduzioni del Club, scopri con il tuo consulente quelle a te dedicate. Att.ne la riduzione è applicabile solo nei punti vendita e agenzie di viaggio che aderiscono al circuito Kel 12 Circle

Il Club

Questo viaggio dà diritto a Impronte del Club.
Scopri tutti i vantaggi di Kel 12 Circle: il club dei viaggiatori.

Durata

18 giorni e di 17 notti.

Partecipanti

Partenza garantita con minimo 2 persone e il gruppo sarà composto al massimo di 16 persone.

Itinerario di viaggio

Tappa: 1 - Giorno: 1 - Imbarco sulla Silver Explorer a Seward  
Imbarco sulla Silver Explorer. In seguito, breve briefing sulla sicurezza e partenza per la spedizione. Nel pomeriggio avrà luogo la presentazione del Team Expedition che vi accompagnerà e guiderà durante il viaggio.

Tappa: 2 - Giorno: 2 - Ghiacciaio di Holgate e Isole Chiswell  
Il famoso Ghiacciaio di Holgate, nel parco nazionale di Kenai Fjords, ci regalerà l’opportunità di assistere al distaccamento degli iceberg. Il ghiacciaio si estende dal campo di ghiaccio Harding fino alla baia di Aialik. Sarà offerta un’escursione in Zodiac la mattina presto per ammirare il ghiacciaio più da vicino. All’ora di pranzo la Silver Explorer salperà alla volta delle isole Chiswell, parte dell’Alaska Maritime National Wildlife Refuge. Esplorando le isole in Zodiac, potremmo avvistare la fratercula del corno e dai ciuffi, il gabbiano tridattilo, l’alca minore di Cassin e delle redini.

Tappa: 3 - Giorno: 3 - Baia Kukak e Geographic Harbor  
Il paesaggio del parco nazionale di Katmai è semplicemente strabiliante, con quindici vulcani attivi, vette imponenti, la tundra e la più grande popolazione di orsi bruni dello stato. Avremo l’occasione di fare incontri ravvicinati con l’abbondante fauna che vive nell’area. Saranno disponibili escursioni in Zodiac attraverso la scenografica baia di Kulak, alla ricerca di animali come orsi e lontre. Il panorama non fa che migliorare una volta arrivati a Geographic Harbour, in cima alla baia di Amalik, dove gli orsi sono avvistati ancora più frequentemente.

Tappa: 4 - Giorno: 4 - Isole Semidi e chignik  
Le Isole Semidi formano un arcipelago incantevole e disabitato, dove risiedono alcune tra le più numerose popolazioni di animali selvatici nativi degli Stati Uniti. Sono stati stimati 2.5 milioni di volatili, quasi la metà degli uccelli marini che nidificano sulla penisola di Alaska. Sono state avvistate fratercule del corno, fulmari del nord, labbi e più di un milione di alcidi, oltre a uriette antiche e alche minori pappagallo. Il mare invece ospita lontre marine, leoni marini, foche, focene e balene. Nel pomeriggio, la Silver Explorer farà rotta a ovest, verso la penisola, e raggiungerà Chignik. Con soli 91 abitanti, Chignik è un remoto villaggio di pescatori, con due impianti per la lavorazione del pesce. In estate, la popolazione raddoppia e la pesca migliora.

Tappa: 5 - Giorno: 5 - Isola Unga  
Unga era un insediamento delle Isole Aleutine, soggetto a una breve corsa all’oro. Il villaggio venne poi abbandonato negli anni’60 e ora ha un’apparenza piuttosto tetra e molte case sono collassate. Da una certa distanza, sembra che la chiesa sia intatta, ma avvicinandosi si nota come il tetto e i muri siano collassati. Vicino alla chiesa nidifica il gufo della Virginia. Durante un’escursione nella baia sarà possibile avvistare gabbiani, marangoni dalla doppia cresta, cormorani, urie comuni e fratercule dai ciuffi.

Tappa: 6 - Giorno: 6 - Dutch Harbor  
Le isole Aleutine estendono per 2000 km dall’Alaska fino alla Penisola Ciamciatica. Un tempo erano vie di passaggio per i cacciatori e i mercanti russi, che stabilirono delle colonie sulle isole. Dutch Harbour divenne un porto di trasbordo per via della rapida crescita di Nome, grazie all’oro. Oggi, la maggior parte delle isole appartiene all’Alaska Maritime National Wildlife Refuge. Insieme alla città di Unalaska, Dutch Harbour è una comunità vivace di circa 4,000 residenti, connessa al resto di Unalaska tramite un ponte sull’isola di Amaknak. Durante il tour, vedremo i bunker della Seconda Guerra Mondiale e la spettacolare Chiesa Ortodossa Russa. Questo è anche uno dei migliori luoghi per avvistare l’aquila calva.

Tappa: 7 - Giorno: 7 - In navigazione  
Durante il giorno di navigazione, a bordo si terrano conferenze sulla storia naturale del Nord Pacifico. Sui ponti il nostro biologo marino sarà alla ricerca di cetacei, mentre l’ornitologo di uccelli marini. Il nostro fotografo di bordo potrebbe tenere un laboratorio per aiutare gli ospiti con le loro fotografie.

Tappa: 8 - Giorno: 8 - Kiska Harbor, Alaska  
Approcciando l’isola Kiska, potremmo avvistare l’alca minima e minore crestata, il falco pellegrino, l’albatro di Laysan e piedineri, tenendo sempre gli occhi aperti per i capodogli che frequentano l’area. Sbarcheremo e faremo un’escursione sulla sponda orientale dell’isola, dove possiamo ancora vedere prove dell’occupazione giapponese della Seconda Guerra Mondiale, come un altare Shinto. Durante le passeggiate nella natura, è probabile avvistare pernici bianche, zigoli di Lapponia e aquile calve.

Tappa: 9 - Giorno: 9 - Attu Island  
Durante la mattinata si terrano conferenze informative.Intorno a mezzogiorno raggiungeremo Attu, il punto più occidentale degli Stati Uniti e il luogo dell’unica battaglia della Seconda Guerra Mondiale combattuto sul suolo americano, dove più di duemila giapponesi persero la vita a Massacre Bay. L’isola è un paradiso per gli ornitologi e oggi speriamo di avvistare alcuni esemplari migratori asiatici, oltre a falchi pellegrini e zigoli della Lapponia.

Tappa: 10 - Giorno: 10 - Perdita di un giorno per la linea internazionale della data  
Partecipate alle numerose conferenze su fauna e geologia dell’estremo oriente della Russia a cura dei nostri esperti. Diventeremo anche viaggiatori nel tempo: attraversando la linea internazionale della data da ovest a est, salteremo un giorno.

Tappa: 11 - Giorno: 11 - Petropavlovsk  
Petropavlovsk, la città di Pietro e Paolo, deve il suo nome alle due navi di Vitus Bering che raggiunsero Avacha Bay nel 1740. È l’unico grande centro urbano della penisola, e uno dei più antichi. Petropavlovsk è anche il centro culturale e scientifico della regione e oggi saremo accompagnati da guide locali al museo di etnografia e storia naturale, alla scuola d’arte, alla Cattedrale della Santissima Trinità e al mercato.

Tappa: 12 - Giorno: 12 - Ruskaya Bay e Utashud Island  
A sud di Petropavlovsk si trova la Baia di Ruskaya, lunga 15 km. L’orientamento a sudovest e la sua estensione ridotta hanno reso la baia un luogo ideale per rifugiarsi dalle asprezze del clima e fu ampiamente utilizzata dalle flotte da pesca e i convogli della Seconda Guerra Mondiale diretti a Vladivostok. Sono ancora visibili due relitti nella parte sudorientale della baia. Con gli Zodiac esploreremo un fiume, usato una volta come fonte d’acqua fresca, che si addentra nella valle. Le condizioni detteranno quanto a fondo potremo spingerci e dove sbarcheremo.In tarda mattinata la Silver Explorer proseguirà la rotta verso sud per le Isole Utashud.Le Utashud sono un piccolo gruppo di isole dal paesaggio incantevole: i loro dolci versanti e le scogliere ripide formano un habitat ideale per varie specie di uccelli marini. Lungo le coste nuotano foche comuni e maculate. Un antico relitto giace nella parte sudovest del gruppo di isole.

Tappa: 13 - Giorno: 13 - Atlasova Island  
1287 km separano la parte meridionale della penisola Ciamciatica da Hokkaido in Giappone. La catena delle isole vulcaniche Curili è un importante sito di nidificazione per il leone marino di Steller e una delle aree del mondo più ricche di volatili marini: si trovano fino a 14 specie di alcidi, oltre a urie colomba e dagli occhiali. Con un’altezza di 2000m, Alaid è il vulcano più alto delle Curili e lodato dai giapponesi per il suo cono vulcanico praticamente perfetto. Sbarcheremo in Zodiac sulle sponde nere della spiaggia di lava, esploreremo i resti del Taketomi e il gulag dove venivano inviate le donne (perlopiù prigioniere politiche) sotto il dominio sovietico ad allevare volpi per le loro pellicce.

Tappa: 14 - Giorno: 14 - Lovyshky e Yankicha Island  
In mattinata partirà un’escursione in Zodiac alla ricerca di otarie orsine e leoni marini di Steller intorno a queste isole e scogli affioranti. Inoltre, a bordo degli Zodiac possiamo andare alla deriva insieme ad alche minori delle redini e pappagallo e fratercule dai ciuffi, tra i colori delle loro piume gialle e dei loro becchi.Dopo l’escursione a Lovysky, la Silver Explorer partirà alla volta dell’impressionante isola di Yankicha. La sua caldera in via di collasso è accessibile solo dalla parte meridionale, con l’alta marea e solo via Zodiac. Dentro questa magnifica laguna, con le sue fumarole e sorgenti calde, possiamo ancora essere testimoni delle incredibili forze geologiche che crearono l’isola. Il numero di alcidi che nidificano qui è esorbitante e, se siamo fortunati, potremmo addirittura vedere la volpe artica. Se il clima lo permette, godremo di un panorama mozzafiato dopo aver risalito il fianco del cratere.

Tappa: 15 - Giorno: 15 - Chirpoy Island  
Gli Zodiac questa mattina percorreranno la costa in cerca della fauna della zona tra cui leoni marini di Steller, fulmari del nord, gabbiani, pulcinelle di mare e alcidi. Nel pomeriggio si terranno altre conferenze e seminari in vista delle prossime mete.

Tappa: 16 - Giorno: 16 - Tyuleniy  
Tyuleniy significa “foca” in russo e, durante i mesi estivi, l’isola ospita decine di migliaia di otarie orsine e leoni marine di Steller. La nostra visita è calibrata in maniera da compiersi durante l’apice della stagione dell’accoppiamento, così non solo vedremo foche e leoni marini, ma anche il gabbiano tridattilo, l’uria comune e il cormorano pelagico.

Tappa: 17 - Giorno: 17 - Korsakov  
La nostra ultima tappa in Russia è Korsakov. Sbrigheremo le pratiche d’uscita dal paese e visiteremo le attrazioni della città. Una parte di Korsakov è stata fondata nel 1853, come prima postazione militare russa di Sakhalin. Da qui proseguiremo in auto verso Yuzhno-Sakhalinsk, la capitale dell’isola, con una popolazione di circa 160.000 abitanti. Nata come una piccola colonia russa nel 1880, la città divenne una capitale giapponese quando la parte meridionale dell’isola fu dichiarata colonia giapponese nel 1905. Il tour comprende una visita alla chiesa ortodossa russa, al museo regionale (sito in quella che era una villa giapponese) e al mercato locale. Avrà luogo un’esibizione tradizionale di danza e canto Cossack. Stasera sarà presentato il DVD del viaggio e ci sarà un cocktail d’addio con il Capitano.

Tappa: 18 - Giorno: 18 - Sbarco a Otaru, Giappone  
Dopo la colazione e le pratiche d’immigrazione in Giappone, Sbarco dalla Silver Explorer.1. Attu Island, Alaska; 2. Ruskaya Bay, Russia; 3. Chiswell Island, Alaska

PARTENZE


14/06/2018    

Prezzo del viaggio 15.229 Euro TUTTO INCLUSO

Iscrivendosi al club avrai molti vantaggi, tra cui riduzioni di prezzo variabili.
Il prezzo del viaggio per utenti che appartengono al:
LIVELLO 1: 15.229 Euro
LIVELLO 2: 15.229 Euro
LIVELLO 3: 15.229 Euro
LIVELLO 4: 14.927 Euro
LIVELLO 5: 14.624 Euro



Gallery


Richiedi un preventivo

Email*:  
Data Partenza:
Data Ritorno:
Numero Adulti:
Numero Bambini:
Aeroporto di Partenza:
Vuoi volare in business:
Budget:
Tipo Sistemazione:
Lingua Guida:
 
L'invio del presente modulo non comporta alcun impegno nei conforni di Kel 12 Travel S.p.A. Al ricevimento della richiesta, i nostri operatori provvederanno a contattarti per fornirti informazioni sulla disponibilita' del viaggio nel periodo prescelto insieme alle modalita' per effettuare l'eventuale prenotazione. I dati raccolti verranno trattati da Kel 12 Travel S.p.A. nel pieno rispetto della legge sulla privacy. Dichiaro di aver letto ed accettato le regole di tutela della privacy proposte da Kel 12 Travel S.p.A.

 

 

Servizi inclusi nelle quote viaggio

Prezzi quotati in euro, pertanto non soggetti ad adeguamento valutario.

 

La quota base comprende:

                    Sistemazione in cabina Adventurer Suite;

                    Formula All-Inclusive: bevande e cibo in suite ed in tutti i locali della nave;              

                    Trasporto dal porto di attracco alla città nei porti principali;

                    Servizio in camera 24 ore;

                    Wi-fi su tutta la nave;

                    Occasioni di intrattenimento e di arricchimento;

                    Mance;

                    Servizio maggiordomo;

                    Conferenze a bordo pertinenti il viaggio a cura di un Team di esperti altamente qualificato;

                    Tutti i tour, le escursioni  e le attività di gruppo;

                    Uno zaino, una borraccia in acciaio ed un parka per i viaggi in mete artiche.

 

La quota non comprende:

                    Volo dall’Italia per la città d’imbarco e viceversa;

                    Notti supplementari;

                    Trasferimenti da/per l’aeroporto.

 

 

Bene a sapersi

 


Adventurer Suite

Adventurer Suite

Dimensioni: 14-15m²

Fino a due ospiti

Ponte: 3

 

Anche gli ospiti che contano di utilizzare la loro cabina solo per dormire non faranno a meno di apprezzare i distinti tocchi di comfort di questa suite: un’ampia zona relax con scrivania, due finestre ad oblò, bagni in marmo e biancheria da letto di finissima qualità.

 

 

Explorer Suite

Explorer Suite

Dimensioni: 16-18m²

Fino a due ospiti

Ponte: 4

 

Goditi una zona relax a sè stante e lo scenario che scorre attraverso la tua finestra. Una confortevole opulenza, perfetta per riposarsi dopo un giorno di esplorazioni.

 

 

View Suite

View Suite

Dimensioni: 18m²

Fino a tre ospiti in alcune suite

Ponte: 3

 

Accogliente e confortevole, la View Suite  regala un rifugio rilassante anche agli ospiti più avventurieri. Dotata di una finestra e di un’ ampia zona relax.

 

 

 

Vista Suite

Vista Suite

Dimensioni: 18 m²

Fino a tre ospiti in alcune suite

Ponte: 4

 

Un silenzioso santuario dove rifugiarsi; la suite offre una zona living con abbondante spazio per rilassarsi. Un’ampia finestra incornicia suggestivi panorami oceanici in un ambiente piacevolmente intimo.

 

 

Veranda Suite

Veranda Suite

Dimensioni: 19-20m² con balcone

Fino a tre ospiti in alcune suite

Ponte: 5

 

La graziosa ed accogliente Veranda Suite offre ampie porte finestre che affacciano su un balcone dal quale godere di tramonti indimenticabili. Una garanzia Silver Sea

 

 

Medallion Suite

Medallion Suite

Dimensioni: 37m² con balcone

Fino a due ospiti

Ponte: 7

 

Un marchio di distinzione. Sontuosa e spaziosa questa suite dai raffinati tessuti dispone di ampie porte-finestra che affacciano su un patio arredato.

 

 

Silver Suite

Silver Suite

Dimensioni: 39m² con due balconi

Fino a tre ospiti

Ponte: 5

Un’accogliente zona relax, oltre a un balcone addizionale. Questa suite è un connubio perfetto di ricercatezza e comodità.

 

 

Grand Suite

Grand Suite

Dimensioni: 57m² con veranda

Fino a tre ospiti

Ponte: 7

 

Progettata con grande cura e ricercatezza, è ideale per una cena “a casa” e per intrattenere gli amici. Dotata di una veranda arredata.

 

 

Owner's Suite

Owner’s Suite

Dimensioni: 67m² con veranda

Fino a tre ospiti

Ponte: 6

 

Un nome che riassume uno stile di vita. Un sofisticato appartamento, prestigioso e classico. Per chi aspira a un livello superlativo di comfort, spazio e servizio.

 

 

 

 

 

 

Potrebbero interessarti

Russia
SAN PIETROBURGO, IL SOGNO DI PIETRO IL GRANDE
Inghilterra Russia Svezia
Silver Spirit: da Stoccolma a Londra
Giappone Russia
Silver Discoverer: Esplorazione Nordica, il Mare di Bering

Articoli Correlati

Giappone
A caccia di foglie
Danimarca Giappone India Italia Vietnam
In viaggio dentro al Circle
Danimarca Giappone India Italia Vietnam
In viaggio dentro al Circle
Argentina Brasile
200 volte Argentina
Australia
Il primo hotel astrologico al mondo