LOGIN | REGISTRAZIONE | CERCA
 

Silver Muse: da Civitavecchia a Venezia

EUROPA / Croazia

 Ultima novità della flotta, Silver Muse vanta il più grande numero di suite, tecnologie all’avanguardia, arte, artigianato e comfort di gusto italiano. A bordo, otto aree ristorative con menu enogastronomici, tra cui un ristorante che cucina sulla pietra lavica ed un jazz tapas bar, nuovi servizi per soddisfare i palati più esigenti e alla continua ricerca di stimoli e sperimentazioni.
Con questa nave, in grado di ospitare fino a 596 passeggeri, la Silversea non intende affatto rinunciare al servizio altamente personalizzato a cui deve la sua fama, potendo contare su ben 411 membri di equipaggio.
La Silver Muse offre nuove ed interessanti forme d’intrattenimento oltre ai comfort che caratterizzano le altre navi Silversea: Il Teatro L’Opera, arredato in stile cabaret, è sicuramente il fiore all’occhiello di questa nave, ma non mancano altre interessanti aree, come l’Arts Cafè, dove vengono allestite continuamente mostre d’arte meticolosamente selezionate.
Silver Muse è una nuova, meravigliosa e audace invenzione, pronta per essere scoperta dai nostri viaggiatori.
 


Prezzo del Viaggio

A partire da: 9050 Euro

Questo viaggio prevede le riduzioni del Club, scopri con il tuo consulente quelle a te dedicate. Att.ne la riduzione è applicabile solo nei punti vendita e agenzie di viaggio che aderiscono al circuito Circle Travel

Il Club

Questo viaggio dà diritto a Impronte del Club.
Scopri tutti i vantaggi di Circle Travel: il club dei viaggiatori.

Durata

13 giorni e di 12 notti.

Partecipanti

Partenza garantita con minimo 2 persone e il gruppo sarà composto al massimo di 16 persone.

Itinerario di viaggio

Tappa: 1 - Giorno: 1 - Imbarco sulla Silver Muse  
La vivace capitale dell’Italia vive nel presente, ma nessun’altra città al mondo evoca il passato con tanta potenza. Per oltre 2,500 anni, imperatori, papi, artisti e cittadini comuni hanno lasciato le loro impronte qui. I resti dell’antica Roma, le chiese stracolme d’arte e i tesori del Vaticano richiedono la vostra attenzione, ma Roma è anche una città per praticare la tipica attività italiana del dolce far niente. Le vostre esperienze memorabili devono includere un caffè in Campo de’ Fiori o in una delle sue seducenti piazze.

Tappa: 2 - Giorno: 2 - Olbia  
Tra i resort della costa nordorientale della Sardegna, Olbia, una città di 60,000 abitanti è un vivace piccolo porto da pesca e da crociera alla testa di una lunga baia. San Simplicio, la piccola chiesa cattolica alla fine di Corso Umberto, merita una visita. La semplice struttura di granito risale all’undicesimo secolo ed è uno dei risultati del grande progetto di costruzione di chiese di Pisa, utilizzando le colonne riciclate da edifici romani.

Tappa: 3 - Giorno: 3 - Trapani  
Trapani, la città più importante della costa occidentale della Sicilia, giace ai piedi del monte Erice e offre impressionanti vedute delle isole Egadi. La città vecchia occupa un promontorio a forma di scimitarra, con il mare aperto a nord e le saline a sud. L’antica industria dell’estrazione del sale è recentemente risorta e la sua storia è documentata al Museo delle Saline. Altri luoghi d’interesse sono la città collinare di Erice, Capo San Vito, l’isola di Motya e la città di Marsala.

Tappa: 4 - Giorno: 4 - Valletta  
La capitale di Malta, Valletta, offre eleganti palazzi e musei protetti da imponenti fortificazioni di roccia calcarea color miele. Le case lungo le strette strade possiedono colorati balconi chiusi di legno, che permettono di guardare la strada dall’interno, cosa cha un tempo concedeva alle donne, costrette a stare in casa, uno scorcio sulla vita esterna. L’ingresso alla città conduce a Triq Repubblika, la spina dorsale della città che si estende secondo uno schema a griglia, e principale strada di shopping. Triq Mercante è parallela a Repubblika ed è graziosa a sua volta. Da queste due strade principali, quelle perpendicolari discendono verso il mare e alcune sono a gradoni.

Tappa: 5 - Giorno: 5 - Catania  
La travagliata storia di Catania parla di deportazioni da parte di tiranni greci, per poi passare alla schiavitù e infine all’esilio dalla propria terra a opera dei Cartaginesi. Ogni volta che la città si è rimessa in sesto, è stata colpita da una nuova calamità: le piaghe decimarono la popolazione nel Medioevo, un’eruzione dell’Etna ne ingurgitò una parte nel 1669 e 25 anni dopo un disastroso terremoto forzò ancora una volta i catanesi a ricominciare da capo. Oggi Catania è una città in cui si respira giovialità, tangibile nelle osterie e vinerie, nei bistrò e nelle boutique sorte a ogni angolo della città, per non parlare poi della fervente vita culturale.

Tappa: 6 - Giorno: 6 - Argostoli, Cefalonia  
Rasa al suolo durante la Seconda Guerra Mondiale e colpita da un disastroso terremoto solo un decennio dopo, la capitale della Cefalonia mostra, nonostante tutto, orgoglio per la sua bellezza e le sue radici. Il vasto porto sul lato orientale di Argostoli la rende una meta particolarmente attraente per le navi da crociera, piene di visitatori che non si stancano mai di passeggiare sul lungomare, bere ouzo nei bar e fare scorta di succulenta frutta mediterranea nei mercati all’aperto.

Tappa: 7 - Giorno: 7 - Corfù  
La città Corfù oggi è un vivido arazzo di culture, un intreccio sofisticato dove si incontrano fascino, storia e bellezza naturale. Questa città estremamente vivace è il cuore culturale dell'omonima isola e presenta un incantevole centro storico, patrimonio UNESCO dal 2007. Tutte le navi attraccano vicino alla città, situata su una piccola penisola del Mar Ionio.

Tappa: 8 - Giorno: 8 - Kotor  
Sovrastata da montagne imponenti, la piccola Kotor giace al riparo dal mare aperto sul canale più profondo delle Bocche di Cattaro, il fiordo più meridionale dell’Europa. Molti ritengono questa città più affascinante della sua sorella (e sito UNESCO) Dubrovnik, grazie alla sua autenticità, al minor flusso turistico e ai pochi danni subiti in guerra, che hanno conferito a Dubrovnik un aspetto alla Disney. La città vecchia medievale, Stari Grad, è circondata da mura ben conservate, costruite tra il IX e XVIII secolo e presidiate da una roccaforte collinare.

Tappa: 9 - Giorno: 9 - Dubrovnik  
Dubrovnik è una delle città fortificata più belle al mondo. I suoi maestosi bastioni di pietra e torri fortificate curvano intorno a un piccolo porto, racchiudendo tetti di tegole arancioni, cupole di rame ed eleganti campanili. Nel XVII secolo a.C., i residenti della città romana di Epidaurum, scappati da Slavi e Avari, fondarono una piccola colonia su un’isola rocciosa, chiamandola prima Laus e poi Ragusa. Sulla terraferma invece, crebbe l’insediamento slavo chiamato Dubrovnik. Nel XII secolo, lo stretto canale che divideva le due colonie fu eliminato e Ragusa e Dubrovnik divennero un’unica città.

Tappa: 10 - Giorno: 10 - Hvar  
L’isola croata di Hvar reclama il titolo di “isola più soleggiata dell’Adriatico”. Non solo i numeri confermano la sua pretesa, con una media annuale di 2,724 ore di sole, ma anche una garanzia di rimborso che la città offre ai turisti, in caso di neve consecutiva per sette giorni (l’ultima volta che ha nevicato qui era il febbraio 2012).

Tappa: 11 - Giorno: 11 - Pula  
Oggi un porto industrial e centro amministrativo dell’Istria, oltre a popolare meta turistica, Pula divenne una colonia romana nel I sec. d.C. . questo accadde un secolo dopo la presa da parte dei Romani, nel 177 d.C, della roccaforte Istriana vicina, Nesazio. A quel punto il re dell’Istria Epulo si trafisse il petto con la sua spada, e i nemici conquistarono tutta la regione. I resti del passato di Pula sono sopravvissuti fino a oggi: percorrendo la strada costale verso l’estremità meridionale della penisola, il monumentale anfiteatro romano blocca la vista.

Tappa: 12 - Giorno: 12 - Koper  
Koper, anche se oggi è una città portuale circondata da periferie industriali, merita una visita. La Repubblica di Venezia rese Koper capitale regionale nei secoli 15° e 16° e la Città Vecchia conserva ancora molte meraviglie architettoniche di quel periodo. Gli edifici più importanti circondano Titov trg, la piazza principale. Tra questi, spicca la cattedrale dalla facciata gotica veneziana e il suo campanile del 1664 aperta dalle 7:00 alle 12:00 e dalle 15:00 alle 19:00. Attraversando la piazza si trova il Palazzo pretorio, un mix di stile gotico e rinascimentale, in origine seggio del Maggior Consiglio di Venezia.

Tappa: 13 - Giorno: 13 - Sbarco a Venezia  
Venezia è una città come nessun’altra al mondo. Non importa quanto spesso l’abbiate vista in foto o nei film, dal vivo è più incantevole di quanto possiate immaginare. Con canali al posto delle strade, l’acqua risplende ovunque. I grandiosi palazzi e le chiese testimoniano i secoli di prosperità di cui ha goduto questa città, crocevia tra l’Europa e l’Oriente. Perdersi nelle sue stradine intricate è d’obbligo esplorando Venezia e, in ogni caso, finirete sicuramente per imbattervi in Piazza San Marco, dove turisti e locali si riuniscono per caffè e aperitivi. 1. Pula, Croazia; 2. Dubrovnik, Croazia; 3. Argostoli, Grecia.


Gallery


Richiedi un preventivo

L'invio del presente modulo non comporta alcun impegno nei conforni di Kel 12 Travel S.p.A. Al ricevimento della richiesta, i nostri operatori provvederanno a contattarti per fornirti informazioni sulla disponibilita' del viaggio nel periodo prescelto insieme alle modalita' per effettuare l'eventuale prenotazione. I dati raccolti verranno trattati da Kel 12 Travel S.p.A. nel pieno rispetto della legge sulla privacy. Dichiaro di aver letto ed accettato le regole di tutela della privacy proposte da Kel 12 Travel S.p.A.








Servizi inclusi nelle quote viaggio

Prezzi quotati in euro, pertanto non soggetti ad adeguamento valutario.

 

La quota base comprende:

                    Sistemazione in cabina Classic Veranda;

                    Formula All-Inclusive: bevande e cibo in suite ed in tutti i locali della nave;              

                    Trasporto dal porto di attracco alla città nei porti principali;

                    Servizio in camera 24 ore;

                    Wi-fi su tutta la nave;

                    Occasioni di intrattenimento e di arricchimento;

                    Servizio maggiordomo;

                    Mance.

 

La quota non comprende:

                    Volo dall’Italia per la città d’imbarco e viceversa;

                    Notti supplementari;

                    Trasferimenti da/per l’aeroporto.

 

 

Bene a sapersi

 

Classic Veranda Suite

Classic Veranda Suite

Dimensioni: 36m² con veranda

Fino a tre ospiti

Ponti: 5, 6

 

La Suite offre  generoso spazio, comfort ed un’estrema attenzione al dettaglio ai viaggiatori. Design elegante, meravigliosi bagni in marmo e un’ampia zona relax la rendono una confortevole casa lontano da casa. Il fiore all’occhiello della suite è sicuramente la sua veranda privata.

 

 

Superior Veranda Suite

Superior Veranda Suite

Dimensioni: 36m² con veranda

Fino a tre ospiti

Ponti: 7, 8, 9

 

La differenza rispetto alla classica Veranda Suite sta nella sua posizione privilegiata, sui ponti superiori, che offre panorami indimenticabili.

 

 

Deluxe Veranda Suite

Deluxe Veranda Suite

Dimensioni: 36m² con veranda

Fino a tre ospiti

Ponti: 6, 7, 8

 

La differenza rispetto alla Superior e alla Classic Veranda risiede nella posizione centrale, nel cuore della nave.

 

 

Silver Suite

Silver Suite

Una stanza da letto: 73m² con veranda

Due stanze da letto: 104m² con veranda

Fino a cinque ospiti

Ponti: 9, 10, 11

Situata sui ponti più alti offre viste impareggiabili. Sofisticata e arredata con stile offre differenti spazi adibiti alla cena e al relax, oltre a verande più grandi. Anche una serata passata in camera a rilassarsi diventa un’esperienza degna di nota in questa Suite.

 

 

Royal Suite

Royal Suite

Una stanza da letto: 105m² con veranda

Due stanze da letto: 142m² con veranda

Fino a quattro ospiti

Ponte: 7

 

Uno spazio ampio ed eloquente. Autentico artigianato italiano e materiali finissimi. Una sontuosa area living per intrattenere gli amici. Una scelta obbligata per chi desidera vivere il vero comfort e lusso della Silver Sea.

 

Grand Suite

 

Grand Suite

Una stanza da letto: 137 - 146 m² 

Due stanze da letto: 174 - 183 m²

Fino a quattro ospiti

Ponti: 8, 9

 

Sofisticati e vasti ambienti interni ed esterni ne fanno la scelta perfetta per chi vuole viaggiare con stile. Vanta le più grandi verande a bordo, per cui organizzate cene intime con gli amici godendovi un tramonto mozzafiato. Assaporate un livello di relax e benessere senza precedenti.

 

 

Owner's Suite

Owner’s Suite

Una stanza 88 - 98m² con veranda

Due stanze: 119 - 129m²  con veranda

Fino a quattro ospiti

Ponte: 9

 

Questa suite offre il massimo in termini di raffinatezza, stile e comodità.

Un sofisticato appartamento, prestigioso e classico. Per chi aspira a un livello superlativo di comfort e servizio.

 

Potrebbero interessarti

Grecia Italia
Silver Whisper: da Civitavecchia al Pireo
Italia
SCISAFARI DELLE DOLOMITI
Grecia Italia
Silver Muse: da Venezia ad Atene
Italia
SARDEGNA: VERACLUB EOS

Articoli Correlati

Danimarca Giappone India Italia Vietnam
In viaggio dentro al Circle
Austria Italia Svizzera
Sciare sulle Dolomiti Paganella
Albania Balcani Grecia Italia Kosovo Macedonia
Fatti colossi per ritrovare se stessi
Italia
Le giornate della sogliola in Istria