LOGIN | REGISTRAZIONE | CERCA
 

TREKKING IN TANZANIA: LA VETTA DEL KILIMANJARO 5895m

AFRICA / Tanzania

Il trekking in Tanzania e l’ascensione alla vetta del Kilimanjaro 5895m si svolgono lungo la “Machame route”.
Il Kilimanjaro è la vetta più alta dell’Africa e una delle mitiche “seven summits”.
Il Kilimanjaro, con i suoi tre coni vulcanici Kibo, Mawenzi e Shira, è uno dei vulcani più grandi della terra e domina le foreste e i deserti della Tanzania e del Kenia.
Il trekking che ci porta sulla sua vetta lungo la Machame route è un’esperienza unica e un alternarsi di ambienti diversi tra di loro: foresta, savana, altipiani vulcanici e per finire la neve del grande cratere sommitale. E’ facile, sicuro, divertente e non ci sono rifugi, quindi pernottamenti, cene e prime colazioni durante l’ascensione sono organizzati in confortevoli campi tendati.
La “Machame route” è uno degli itinerari più belli e allo stesso tempo meno frequentati per salire alla vetta del Kilimanjaro.


Prezzo del Viaggio

A partire da: 2600 Euro

Per questo viaggio non sono previste riduzioni.

Il Club

Questo viaggio dà diritto a 85 Impronte del Club.
Scopri tutti i vantaggi di Kel 12 Circle: il club dei viaggiatori.

Durata

9 giorni e di 8 notti.

Partecipanti

Partenza garantita con minimo 6 persone e il gruppo sarà composto al massimo di 12 persone.

Itinerario di viaggio

Tappa: 1 - Giorno: 1 - Volo fino in Tanzania e trasferimento a Moshi  
Volo fino all’aeroporto Kilimanjaro fra Arusha e Moshi e trasferimento in hotel a Moshi ai piedi del Kilimanjaro. Prima di cena incontro con la guida locale e illustrazione della salita.

Tappa: 2 - Giorno: 2 - Trasferimento al Machame gate e salita al Machame camp  
Dopo colazione trasferimento di circa 45 minuti fino al Machame gate 1800m alla base del versante sud della montagna, dove è posto l'ingresso del parco; incontro con i portatori e inizio del trekking. Facile sentiero nella foresta tropicale della Montane Forest fino alla Machame hut 2980m nei pressi della quale è posto il nostro campo. Pranzo al sacco. I portatori ci anticipano tutti i giorni trasportando il materiale personale e comune per il trekking così che al nostro arrivo troviamo il nostro campo sempre già montato.Dislivello 1200 metri; 5/6 ore di cammino.

Tappa: 3 - Giorno: 3 - Salita alla Piana di Shira  
Dopo colazione partenza per la Piana di Shira 3840m. Facile percorso in salita: prima parte nella foresta pluviale, poi attraverso una zona con vegetazione più bassa e rarefatta infine un costone roccioso che ci conduce fino alla Piana di Shira dove troviamo il nostro campo. Dislivello 860 metri; 4/5 ore di cammino e circa 8 km di sviluppo.

Tappa: 4 - Giorno: 4 - Piana di Shira, Lawa Tower, Barranco camp  
Dalla Piana di Shira al Barranco camp 3950m, giornata lunga e importantissima per l'acclimatamento. In un paesaggio semi desertico e roccioso saliamo fino al Lawa Tower 4630m; dopo il pranzo al sacco consumato lungo il percorso, affrontiamo la discesa che porta fino al nostro campo. Dislivello 800 metri; 5/6 ore di cammino e circa 10 km di sviluppo.

Tappa: 5 - Giorno: 5 - Salita al Karanga camp  
Salita al Karanga camp a 4000m, traversata spettacolare tra piante e rocce vulcaniche appena sotto il limite dei ghiacciai del Kilimangiaro. Giornata con dislivello ridotto (circa 400 metri), ma determinante per completare l'acclimatamento. Camminiamo tutto il giorno in quota, a circa 4000 metri, ammirando l'imponenza del Kilimangiaro. Dislivello 400 metri; 4/5 ore di cammino.

Tappa: 6 - Giorno: 6 - Salita al Barafu camp  
Da Karanga al Barafu camp 4600m, ultimo campo prima della vetta. Si sale attraverso un paesaggio lunare, privo di vegetazione fra rocce vulcaniche e antichi depositi di lava. Buona parte della salita si svolge seguendo la Mweka route, itinerario che si utilizza poi in discesa. Il nostro campo sorge su una cresta rocciosa, in un luogo molto panoramico. Dislivello 600 metri; 5 ore di cammino.

Tappa: 7 - Giorno: 7 - Uhuru Peak 5895m, vetta del Kilimanjaro e discesa a Mweka camp  
Il grande giorno! Sveglia all’una di notte e partenza per la vetta. Dopo 5 ore di cammino si raggiunge Stella point sul bordo del cratere, si prosegue quindi per la facile cresta sommitale fino al Uhuru Peak 5895m, il punto più alto dell’Africa. Finalmente in vetta possiamo goderci il panorama indimenticabile.Discesa fino al Barufa camp dove ci fermiamo per un breve riposo; poi seconda parte della discesa fino al Mweka camp 3100m, immerso nella foresta pluviale e nostro campo per la notte. Dislivello 1300 metri; 6 ore per la salita al Uhuru Peak e 6 ore per la discesa, 17 km di sviluppo.

Tappa: 8 - Giorno: 8 - Discesa al Mweka gate e ritorno a Moshi  
Ultimo giorno di cammino in discesa per raggiugere il cancello d'entrata del parco a Mweka, dove tutti gli alpinisti che raggiungono la vetta del Kilimangiaro vengono premiati con il certificato della salita. Arrivati all'ingresso del parco troviamo il nostro minibus per il trasferimento al nostro hotel di Moshi. Dislivello in discesa 1400 metri; 3/4 ore circa di cammino e 15 km di sviluppo.

Tappa: 9 - Giorno: 9 - Trasferimento in aeroporto e ritorno a casa  
Sveglia, prima colazione e trasferimento in aeroporto per il volo di rientro a casa.


Gallery


Richiedi un preventivo

Email*:  
Data Partenza:
Data Ritorno:
Numero Adulti:
Numero Bambini:
Aeroporto di Partenza:
Vuoi volare in business:
Budget:
Tipo Sistemazione:
Lingua Guida:
 
L'invio del presente modulo non comporta alcun impegno nei conforni di Kel 12 Travel S.p.A. Al ricevimento della richiesta, i nostri operatori provvederanno a contattarti per fornirti informazioni sulla disponibilita' del viaggio nel periodo prescelto insieme alle modalita' per effettuare l'eventuale prenotazione. I dati raccolti verranno trattati da Kel 12 Travel S.p.A. nel pieno rispetto della legge sulla privacy. Dichiaro di aver letto ed accettato le regole di tutela della privacy proposte da Kel 12 Travel S.p.A.

 

 

Servizi inclusi nelle quote viaggio

 

LA QUOTA COMPRENDE

 

  • Organizzazione e assistenza nella preparazione del programma da parte di Mountain Kingdom
  • Accompagnamento e assistenza da parte di una guida alpina UIAGM
  • Guida locale parlante lingua inglese
  • Portatori per il trasporto di viveri e materiali in montagna
  • Cuoco per le cene durante il trekking e la salita
  • Organizzazione dei voli internazionali
  • Trasferimenti durante lo svolgimento del programma in minibus: da/per l'aeroporto e da/per l'entrata del parco
  • Durante il viaggio sistemazione in hotel o lodge con servizio di mezza pensione: 2 notti in albergo a Moshi al Mountain Inn o al Keys Hotel
  • Durante il trekking e la salita sistemazione in tenda con servizio di pensione completa; 1 tenda per 2 persone
  • Attrezzatura comune per la realizzazione del trekking e della salita: tende, tenda mensa con sedie e tavolini, illuminazione al neon, tenda servizi (wc), viveri di conforto
  • Attrezzatura comune di sicurezza (corda, gps, materiale cartografico), medicinali comuni e di pronto soccorso
  • Telefono satellitare; il costo delle telefonate non è compreso
  • Biglietto d'entrata nel parco del Kilimanjaro
  • Assicurazione per il soccorso in montagna.

 

 

LA QUOTA NON COMPRENDE

 

  • Volo internazionale A/R per la Tanzania (quotazione su richiesta)
  • Tasse aeroportuali e visti d'ingresso/uscita
  • Pasti principali se non menzionati
  • Attrezzatura personale
  • Integratori alimentari per la salita e farmaci personali
  • Mance, bevande ed extra personali
  • Tutto ciò che non è previsto nella voce LA QUOTA COMPRENDE.

 

Bene a sapersi

 

  • Guida alpina UIAGM di Mountain Kingdom.
  • Minimo/massimo partecipanti: 4/12 persone.
  • Difficoltà: MEDIA (trekking e ascensione fino a quasi 6000 metri di quota).
  • Impegno: mediamente fra 4 e 6 ore di cammino al giorno; massimo dislivello in salita 1300 metri; trekking con trek peak, tecnicamente non impegnativo ma che richiede un'ottima preparazione fisica.
  • La guida alpina UIAGM svolge le funzioni di capogruppo: organizzazione del trekking e della salita in loco, organizzazione dei campi, organizzazione della salita e assistenza ai partecipanti durante la salita e la discesa.
  • E’ prevista una guida locale con il compito di coordinare lo staff di portatori, attrezzare i campi, trasportare l’equipaggiamento comune e assistere i partecipanti nel trasporto dell’equipaggiamento personale e nella salita alla vetta.
  • Sono previsti portatori locali per trasportare l’equipaggiamento comune e assistere i partecipanti nel trasporto dell’equipaggiamento personale.
  • Durante la salita, i partecipanti devono essere autonomi sia nella progressione individuale che nel trasporto del proprio equipaggiamento personale; essi sono costantemente assistiti e aiutati dalla guida alpina UIAGM e dalla guida locale.
  • Sistemazione in albergo, 2 notti, con servizio di mezza pensione.
  • Sistemazione in tenda durante il trekking e la salita con trattamento di pensione completa; 2 persone per tenda.
  • Pranzi al sacco durante il trekking e la salita.
  • Equipaggiamento: la guida di Mountain Kingdom prima della partenza contatta tutti i partecipanti per le informazioni utili per il viaggio e per l’attrezzatura necessaria.
  • E’ a disposizione dei partecipanti il telefono satellitare con connessione dati; il costo delle telefonate e delle connessioni non è compreso
  • La guida responsabile del viaggio viene indicata nel programma. Se per ragioni operative dovesse essere sostituita, viene comunque sempre garantita la presenza di una guida Mountain Kingdom.
  • Il programma può subire variazioni a insindacabile giudizio della guida alpina in base alle condizioni meteo, della neve e al livello tecnico dei partecipanti.
  • Nel caso di modifica del programma, per cause non dipendenti dal volere della guida alpina, gli eventuali costi aggiuntivi saranno divisi tra i partecipanti.
  • Assicurazione annullamento viaggio e spese mediche obbligatoria.
  • I prezzi sono ancorati al rapporto di cambio (1 Euro = 1,10 USD) e possono essere soggetti ad adeguamento valutario.
  • A richiesta è possibile allungare il viaggio con un safari fotografico nei bellissimi e famosi parchi della Tanzania.