IN VIAGGIO CON L'INFAME - Circle
LOGIN | REGISTRAZIONE | CERCA

IN VIAGGIO CON L’INFAME

Un tour sulle tracce di “In viaggio con l’Infame”, il libro di Paolo Brovelli dedicato alla figura del portoghese Antonio Raposo Tavares. Affascinato dalle imprese dei bandeirantes – masnadieri paulisti che nel Cinquecento e Seicento esplorarono il continente sudamericano alla ricerca di schiavi e ricchezze – alla fine del 2007 Brovelli si è messo sulle tracce di una delle spedizioni di Tavares, la più lunga e complessa mai realizzata in Sudamerica. In due mesi di viaggio ha condensato i diecimila chilometri che il portoghese percorse in poco più di tre anni, tra la fine del 1647 e l'inizio del 1651. Il libro, e di conseguenza l’itinerario proposto da Kel 12, ripercorre le due imprese, parallele e complementari, in un continuo alternarsi tra passato e presente. Tra un’America del Sud misteriosa, ricca di villaggi e di guerrieri, di gesuiti e di antropofagi, e un’altra, fatta di persone e di storie di oggi. Quattro i Paesi attraversati – Brasile, Paraguay, Argentina e Bolivia – con sosta in tante missioni gesuitiche.